Questo sito contribuisce all'audience di

Prima vittoria stagionale per il Gossolengo: in bacheca il Trofeo Taverna

Le piacentine superano Brembate in semifinale e l'Enercom Fimi al tie break nella gara decisiva. Scarabelli premiata come miglior giocatrice, Traversoni come miglior libero

Il Busa Gossolengo vincitore del Trofeo Taverna

Il Busa Foodlab conquista la vittoria al Torneo Taverna superando in una emozionante ed intensa finale al PalaBertoni l'Enercom Fimi Crema. Una sfida che si dimostra piuttosto impegnativa per le ragazze di coach Sassi: servono infatti cinque set per piegare la resistenza delle cremasche, prossime avversarie di Gossolengo nel campionato di serie B2 che prenderà il via sabato 19 ottobre. Una serata che vede non soltanto la squadra salire sul gradino più alto del podio ma anche il riconoscimento di due premi individuali: Michela Traversoni ha infatti ricevuto la targa per il miglior libero mentre per Chiara Scarabelli è arrivata la palma di miglior giocatrice del torneo.

Le piacentine erano arrivate all'ultimo atto del torneo dopo la semifinale chiusa per 3-0 con Brembate lo scorso mercoledì, le avversarie dell'Enercom Fimi Crema avevano invece superato Pneumax Lurano con il punteggio di 3-2.

ENERCOM FIMI CREMA-BUSA FOODLAB GOSSOLENGO 2-3

(22-25; 25-22; 22-25; 25-23; 13-15)

BUSA FOODLAB GOSSOLENGO: Colombano 2, Cobbah 12, Chinosi 3, Scarabelli 25, Donida 19, Galibardi, Zambelli 8, Cattaneo 17, Traversoni (L). NE: Caviati, Bianchini, Antola, Nedeljkovic. All. Sassi-Anni

Nel primo set della finalissima le ragazze di coach Sassi allungano fino allo score di 8-20, Crema strappa qualche punto (16-21) con Il Busa Foodlab che si ferma per un timeout. Il finale premia le biancoblù: l'ultimo punto arriva con una diagonale di capitan Scarabelli. Avvio di secondo parziale decisamente equilibrato: Enercom Fimi Crema riesce a mantenersi in scia del Busa Foodlab (11-12) e passa a condurre (15-14). Si gioca punto a punto con Sassi a fermare il gioco sul 20-19: finale tiratissimo con Crema a conquistare e chiudere lalla prima occasione.

Le padrone di casa partono con il passo giusto anche nella terza frazione costringendo il Busa Foodlab ad inseguire sul 7-4. Donida riporta lo score sul nove pari per un prosieguo di set ancora una volta all'insegna del grande equilibrio. Equilibrio che si spezza a favore delle biancoblù di Sassi: muro di Cattaneo per il set point ed ace decisivo di Donida.

Avanti nel conto set, il Busa Foodlab prova ad aprire il quarto parziale determinato a chiudere la contesa (10-14). Crema rientra con due ace consecutivi prima limitando il vantaggio di Gossolengo ad un solo punto (20-21) poi trovando il ventuno pari. Il finale si gioca sul filo di lana: Crema chiude 25-23 con un ace ed un grande muro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tiebreak si apre con il doppio vantaggio dell'Enercom (2-0), il Busa Foodlab risponde prontamente (2-2) ma lo score non si sblocca (5-6): al cambio campo sono due i punti di vantaggio per le biancoblù (6-8) che provano ad allungare con l'ace di Zambelli (6-11). Crema però non demorde e firma un break di di 6-1 pareggiando i conti. Serve l'ennesima accelerazione della serata per imprimere la svolta: è Gossolengo a portare a casa la vittoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento