rotate-mobile
Volley B

Per Sangiorgio secondo posto al Torneo Taverna. La Hodzic: «Riscontro positivo»

La formazione piacentina batte Crema in semifinale per poi cedere a Offanengo. L'opposto premiata come miglior attaccante della manifestazione

Secondo posto per la Pallavolo Sangiorgio al Torneo Taverna-Arci Crema Nuova. In semifinale le piacentine hanno superato in rimonta l’Enercom Fimi Crema (3-1) per poi cedere alla Chromavis Abo Offanengo in tre parziali: un'ottima prova contro due formazioni di categoria superiore visto che Crema è una neopromossa mentre Offanengo è candidata ad un classifica di vertice nel girone B del campionato di B1.

Il torneo è stato un ritorno a casa per Alisa Hodzic, premiata come miglior attaccante della manifestazione. L’opposta, classe 1997, infatti nella sua carriera ha vestito la maglia neroverde nel 2017/2018 in B1, stagione che poi l’ha lanciata nel grande volley con il passaggio a Baronissi in A2.

“Durante la semifinale – spiega la Hodzic - siamo state brave a reagire dopo aver perso il primo set. E’ stato un risultato positivo ed importante, abbiamo messo in difficoltà le nostre avversarie globalmente. In finale contro Offanengo potevamo fare meglio, si sono messe in evidenza alcune cose su cui dobbiamo migliorare. Il riscontro della partecipazione è stato positivo anche se c’è tanto lavoro da fare prima di debuttare del campionato”.

Il prossimo passaggio del precampionato della Pallavolo Sangiorgio passerà per sabato 2 ottobre dall’allenamento congiunto a Piadena con la pari categoria (girone D) cremonesi della Tecnimetal dove milita l’ex Lydia Andreani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per Sangiorgio secondo posto al Torneo Taverna. La Hodzic: «Riscontro positivo»

SportPiacenza è in caricamento