rotate-mobile
Volley B

Sofia Dall'Orso, una giovane di talento per l'Alsenese

Schiacciatrice classe 2002, nata a Busto Arsizio, ha già esperienza sia in Serie B1 sia in Serie B2

Un’altra giovane di talento al servizio della causa gialloblù. La Pallavolo Alsenese dà il benvenuto a Sofia Dall’Orso, schiacciatrice classe 2002 che farà parte del roster allenato da Federico Bonini e che parteciperà al campionato di B2 femminile.

Nata il 13 settembre 2002 a Busto Arsizio, Sofia è originaria di Legnano (Milano) ed è una schiacciatrice di un metro e 78 centimetri. La sua maturazione pallavolistica è avvenuta in primis alla Fo.Co.L Legnano dove ha militato per otto stagioni prima di vivere l’esperienza a Gorla , giocando Under 16 e Prima divisione e venendo aggregata alla prima squadra in B2. Nella stagione 2019-2020 (quella stoppata dal lockdown), ha difeso i colori della Futura Giovani tra C e Under 18 prima di approdare nell’annata successiva all’Union Volley Jesolo di Cristiano Lucchi, giocando B2 e Under 19. Infine, nella scorsa stagione ha iniziato in B1 all’Ngs Porto Mantovano per poi terminare l’annata all’Alba Volley in B2.

“Avevo il desiderio – racconta Sofia Dall’Orso – di avvicinarmi un po’ a casa, il progetto di Alseno mi ha convinto grazie a obiettivi chiari. Venivo da una stagione un po’ complicata per me sotto diversi punti di vista e ho molta voglia di riscatto, aspetto che ho trovato anche nella società piacentina. Non vedo l’ora di conoscere tutti. Come schiacciatrice devo crescere molto, mi piacciono attacco e difesa e devo sicuramente migliorare a muro; in ricezione devo lavorare molto per sentirmi tranquilla”.

“Sofia – le parole di coach Federico Bonini – è una giovane che ha già fatto esperienze importanti e arriva da vivai qualificati. Come Vairani è un’atleta di prospettiva ma che può già garantire un buon rendimento nel campionato di B2”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sofia Dall'Orso, una giovane di talento per l'Alsenese

SportPiacenza è in caricamento