rotate-mobile
Volley B

E' un sabato da brividi con la sfida fra capolista: la Canottieri Ongina affronta Cisano

Si ripete l'affascinante duello play off dello scorso anno. L'Alsenese cerca di proseguire la serie positiva, Gossolengo vuole uscire dall'incubo

ALSENESE-OSTIANO

Il fondista si vede nel finale, quando intravedendo il traguardo sa cambiare passo ignorando la fatica. La Conad Alsenese in versione maratoneta sta completando il proprio processo evolutivo ma non deve bearsi dell'allungo compiuto negli ultimi turni e sabato sera in casa alle 21 (diciannovesima giornata di campionato, sesta di ritorno) contro la temibile Csv Rama Ostiano, seconda a 41, dovrà guardare avanti proseguendo con il proprio passo. Le gialloblù attualmente sono ottave a quota 23, con quattro lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione, e rispetto alla gara d'andata con le cremonesi (sconfitta 0-3 ed ultimo posto a 3 punti) ne hanno macinati parecchi di chilometri, uscendone un po' più temprate nel carattere e nello spirito.

A più riprese si è detto che la formazione di Scaltriti ha ritrovato equilibrio ed ora ci sono anche i numeri a supportare questo cambiamento, che tuttavia sarà definitivo quando la salvezza sarà raggiunta matematicamente: nelle prime cinque giornate di ritorno Fanzini e compagne hanno raddoppiato la media oraria viaggiando a 2 punti a partita contro l'1 di tutta l'andata. Già questo sarebbe un dato incoraggiante per il resto della stagione, ma adesso l'Alsenese riesce a fare risultato sia in casa (10 punti, di cui 6 contro formazioni che la precedono) che in trasferta (13, di cui 4) e tra le squadre invischiate nella lotta per non retrocedere è l'unica che ha saputo andare in doppia cifra nei punti fatti (10) contro le prime sette del campionato, con le sue inseguitrici, nell'ordine, che hanno fatto peggio: Cremona 4 punti, Brugherio 3, Gorgonzola 4, Cusano 5, Monza e Senago a zero.

Naturalmente c'è il rovescio della medaglia da non sottovalutare, ovvero che le altre sei formazioni della parte bassa della classifica hanno saputo essere molto più concrete negli scontri diretti, che poi sono quelli più importanti: se la Conad Alsenese saprà essere cinica nelle prossime tre sfide contro le dirette concorrenti (in successione Cusano, Monza, Gorgonzola) ripetendo ciò che ha fatto finora, prestazioni e risultati soprattutto con le grandi, allora lo striscione dell'arrivo potrebbe iniziare ad intravedersi anche prima dell'ultima curva.

L'intervista – Non sta vivendo la sua migliore stagione sotto il punto di vista fisico, con una caviglia che l'ha condizionata nel precampionato, ma adesso alla vigilia della gara di ritorno contro la Csv Rama, Michela Zambelli è pronta alla battaglia e ad essere una pedina importante per la Conad nella corsa alla salvezza. Le sue impressioni sul momento generale della squadra, passato, presente e futuro: “Nelle ultime settimane ci siamo ritrovate e c'è stato un approccio diverso da parte di tutti durante gli allenamenti, sia a livello mentale che tecnico, e questo ha portato i suoi frutti. Ora stiamo affrontando tutto con più serenità ma consapevoli che dovremo fare ancora molto per riuscire a raggiungere il nostro obiettivo. La gara contro Ostiano, quindi, l'abbiamo preparata come quelle delle settimane scorse, dando tutto quello che abbiamo ma soprattutto credendo tanto in noi stesse. Perchè è questa la chiave vincente, ovvero essere squadra”.

Gli arbitri – A dirigere la partita tra la Conad Alsenese e la Csv Rama Ostiano saranno il primo arbitro Stefano Marchi e il secondo Roberto Tavarini.

Programma partite 10 marzo 2018 – 19a giornata B2 femminile – girone B

Esperia Cremona - Delta Engineering Gorgonzola

Tomolpack Marudo - Euro Hotel Resid.Monza

Acciaitubi Picco Lecco - Elevationshop.Com Olginate

Conad Alsenese – Csv Ra.Ma.Ostiano

Memit Pgs Senago - Ceramsperetta Cusano

Sanda Volley Brugherio - Busa Tras.Gossolengo

Uniabita V.Cinisello - Pavidea Ardavolley Fiorenzuola

Classifica: Acciaitubi Picco Lecco 44, Csv-Ra.Ma.Ostiano 41, Busa Tras.Gossolengo 38, Pavidea Ardavolley Fiorenzuola 37, Elevationshop.Com Olginate 36, Tomolpack Marudo 33, Uniabita V.Cinisello 33, Conad Alsenese 23, Esperia Cremona 21, Sanda Volley Brugherio 19, Delta Engineering Gorgonzola 19, Ceramsperetta Cusano 18, Euro Hotel Resid.Monza 11, Memit Pgs Senago 5.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' un sabato da brividi con la sfida fra capolista: la Canottieri Ongina affronta Cisano

SportPiacenza è in caricamento