menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Tosi in ricezione nella gara persa contro le piemontesi (f. Parella)

La Tosi in ricezione nella gara persa contro le piemontesi (f. Parella)

L'Alsenese non si sblocca: ko anche in casa del Parella Torino

Le piacentine sconfitte 3-0 sono vittime del quinto stop consecutivo e restano a quota 1 in classifica

Non si sblocca la Conad Alsenese, che inizia il girone di ritorno della prima fase di B1 femminile (girone A1) con una sconfitta esterna per 3- 0 nel turno infrasettimanale che vedeva le piacentine di scena a Torino contro le padrone di casa del Parella. Nulla da fare, dunque, per la squadra del presidente Stiliano Faroldi, ancora a secco di vittorie (5 ko in altrettante partite giocate) e con un solo punto in classifica all’attivo.

Contro un avversario sulla carta abbordabile, la formazione allenata da Marco Scaltriti e Giacomo Rigoni non è riuscita a invertire l’inerzia negativa della partita, iniziata nel primo set, vinto 25-19 dalle piemontesi. Una reazione consistente, a dire il vero, si è vista nella seconda frazione, con Alseno sempre avanti nel punteggio nel cuore del set fino ad arrivare 18-22, ma sul più bello il motore si è inceppato, con Parella che è riuscita a ribaltare la situazione, volando sul 25-23 e sul 2-0. Nonostante la doccia fredda subita, la Conad ha provato a rimanere aggrappata con le unghie al match anche nel terzo set, arrivando a rimontare fino al -2 (22-20 con doppio ace di Tosi), ma il finale è stato di marca locale per il 25-21 che ha sancito il 3-0 a favore della squadra di Mauro Barisciani, che torna  a sorridere dopo tre ko consecutivi.

Le due squadre si sono affrontate a viso aperto, come dimostrano gli score in battuta (7 ace a 6  per le locali) e a muro (12 a 8), con Alseno che ha raccolto poco in attacco (25% di positività). Nella metà campo piacentina, doppia cifra per la centrale Maria Chiara D’Adamo (13 punti di cui 4 a muro, come la compagna di reparto Stefania Guaschino) e per la schiacciatrice Serena Tosi (10 punti). Per Parella, invece, in evidenza soprattutto il capitano e centrale Alice Farina (15 punti, di cui 4 a muro) e l’opposta Nadia Ditommaso (14).

“E’ stata una partita dura –commenta il vice allenatore della Conad Alsenese Giacomo Rigoni – Parella ha fisicità importanti e un buon livello di battuta, caratteristiche che non si sposano molto con le nostre. Complimenti a loro mentre noi dobbiamo pensare al prossimo allenamento, alla prossima partita per arrivare più pronti e anche con un pizzico di cinismo in più. Mettiamo in cascina pochi set giocati punto a punto e anche questo è un fattore importante in una partita”.

LA PARTITA – La Conad Alsenese si presenta ancora con la schiacciatrice Gabrielli indisponibile (inutilizzabile in panchina dopo l’infortunio alla caviglia) e promuove Malvicini in regia, già subentrata sabato scorso contro Biella. A completare il 6+1, l’opposta Tonini, le centrali D’Adamo e Guaschino, le bande Tosi e Mandò e il libero Pastrenge.  Il primo allungo  è di marca locale (9-5, time out ospite), poi le piacentine reagiscono, trascinate da Tosi per il -1 (10-9). I turni al servizio di Deambrogio e Ditommaso, però, spingono Torino verso il massimo vantaggio (16-10). Dentro Lancini in battuta per Alseno, con un minibreak recuperato (20-16), ma non basta: 25-19 a firma di Farina.

Dopo il cambio di campo, la Conad ritrova smalto e riparte meglio (4-6), anche se Parella risponde subito (7-6). Sull’11-9 locale, le gialloblù ospiti trovano la forza per piazzare un break di 5-0 con D’Adamo e Mandò (11-14). Alseno sembra avere in mano le redini del gioco (18-22), ma nel finale le torinesi trovano la rimonta decisiva verso il 25-23 (ace di Farina) e il conseguente 2-0.

Nella terza frazione, Ottino al servizio e poi Ditommaso scavano il solco (15-10). Time out Scaltriti, con la sosta che si rivela benefica per Alseno, capace di rifarsi sotto pericolosamente (18-16). Parella accelera decisa (22-17), i due ace consecutivi di Tosi tengono in partita la Conad (22-20), ma nel finale arriva il 25-21 che vale il 3-0.

PARELLA TORINO-CONAD ALSENESE 3-0

(25-19, 25-23, 25-21)

PARELLA TORINO: Deambrogio 10, Ditommaso 14, Maiolo 4, Farina 15, Muscetti 4, Ottino 8, Sandrone (L). N.e.: Zapryanova, Nicchio, Forte (L), Tapalaga, Morellato. All.: Barisciani

CONAD ALSENESE: Mandò 5, Guaschino 5, Tonini 7, Tosi 10, D’Adamo 13, Malvicini 2, Pastrenge (L), Lancini, Longinotti, Martino, Boselli. N.e.: Fava, Gabrielli, Bruno (L). All.: Scaltriti-Rigoni

ARBITRI: Viale e Mezzadri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento