Lunedì, 15 Luglio 2024
Volley B

Ancora una vittoria per la Pallavolo Sangiorgio che domina il "Sorriso di Ele"

Dopo il ‘Iotti-Bellei’ a Modena, la formazione di coach Matteo Capra ottiene un altro importante risultato

La Pallavolo San Giorgio conquista il torneo ‘Sorriso di Ele’ ad Albisola. Dopo il ‘Iotti-Bellei’ a Modena, la formazione di coach Matteo Capra ha ottenuto un altro importante risultato, chiudendo la prima fase della stagione con ottimi spunti in vista del debutto in campionato di sabato 7 ottobre contro la Top Volley Villafranca Verona.

Nel girone eliminatorio, giocato sabato, le piacentine hanno superato l’Ascot Moncalieri e Rimont Progetti Genova, squadre di B1, con il risultato di 2-0, mostrando un meccanismo di gioco già rodato. Il successo nella terza gara contro Orago ha regalato alla formazione piacentina il primo posto nel girone. Domenica Sangiorgio ha iniziato con il derby piacentino contro la Vap (B1), coinciso con un successo in rimonta che ha consegnato alla squadra di Capra la semifinale, dove Tonini e compagne hanno affrontato la forte ed esperta Pallavolo Alsenese, in un antipasto del derby di campionato. Conquistato il primo parziale con un 30-28 poco adatto ai deboli di cuore, le giallobiancoblù hanno ceduto nel secondo per ricompattarsi nel terzo. La vittoria ha permesso di staccare il pass per l’atto conclusivo della manifestazione dove San Giorgio ha affrontato il Club 76 FeneraChieri, pari categoria e settore giovanile della Reale Mutua, importante società di A1.

Perso il primo set la Pallavolo San Giorgio ha pareggiato i conti nel secondo parziale dominando poi nel tiebreak, conquistando così la vittoria. Chiara Marinucci e Greta Galelli sono state inserite nello starting seven ideale del torneo, ed una menzione particolare va a Giulia Gilioli, già in ottima forma come dimostrano i 62 palloni messi a terra in sei gare.

“Dividerei il mio pensiero in tre punti - commenta coach Matteo Capra – Nella giornata di sabato ha prevalso l’aspetto tecnico, la squadra ha dimostrato di essere un orologio in cui tutte sanno cosa fare e di saper giocare un'ottima pallavolo. Domenica, invece, è stata forte la sensazione che si può vincere anche con un grande cuore contro fatica e avversità e questo mi ha reso orgoglioso. Da qui ripartiamo, con la sicurezza di ciò che abbiamo fatto e con la sicurezza di essere una squadra vera fatta di persone vere ma con la consapevolezza che sabato si riprende da zero e tutto ciò che verrà dovremo guadagnarcelo”.


Risultati sabato 30 settembre

Pall. San Giorgio-Ascot Moncalieri 2-0 (25-22, 25-20)

Pall. San Giorgio: Amadei (L), Erba 1, Arfini 1, Sangiorgi, Marinucci 9, Gilioli 9, Camurri, Galelli (L), Lunardini, Tonini 10, Polletta, Cossali 1, Zoppi. All.: Capra-Volpini.

Rimont Progetti Genova- Pall. San Giorgio 0-2 (17-25, 19-25)

Pall. San Giorgio: Amadei (L), Erba, Arfini 1, Sangiorgi 2, Marinucci 13, Gilioli 5, Camurri, Galelli 4, Lunardini 7, Tonini 7, Polletta, Cossali 4, Zoppi. All.: Capra-Volpini.

Mondialclima Orago-Pall. San Giorgio 1-2 (16-25, 25-18, 8-15)

Pall. San Giorgio: Amadei (L), Erba, Arfini 9, Sangiorgi, Marinucci 5, Gilioli 12, Camurri, Galelli (L), Lunardini , Tonini 4, Polletta, Cossali 4, Zoppi. All.: Capra-Volpini.


Risultati domenica 1 ottobre

Pall. San Giorgio-Vap 2-1 (19-25, 25-9, 25-10)

Pall. San Giorgio: Amadei (L), Erba 2, Arfini 7, Sangiorgi, Marinucci 9, Gilioli 11, Camurri, Galelli (L), Lunardini 1, Tonini 11, Polletta, Cossali 7, Zoppi. All.: Capra-Volpini.

Pall. Alsenese-Pall. San Giorgio 1-2 (28-30, 25-19, 15-10)

Pall. San Giorgio: Amadei (L), Erba 2, Arfini 7, Sangiorgi, Marinucci 9, Gilioli 11, Camurri, Galelli (L), Lunardini 1, Tonini 11, Polletta, Cossali 7, Zoppi. All.: Capra-Volpini.

Pall. San Giorgio-Club 76 Fenera Chieri 2-1 (18-25, 25-18, 15-3)

Pall. San Giorgio: Amadei (L), Erba 1, Arfini 2, Sangiorgi, Marinucci5, Gilioli 14, Camurri, Galelli (L), Lunardini 4, Tonini 11, Polletta, Cossali 9, Zoppi. All.: Capra-Volpini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora una vittoria per la Pallavolo Sangiorgio che domina il "Sorriso di Ele"
SportPiacenza è in caricamento