rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Volley B

Ultimo ostacolo fra il San Giorgio e la promozione in Serie B1

Iniziano i playoff contro Riccione: sabato alle 18 Gara1 in casa per la squadra di Capra

C'è ancora un ostacolo fra la Pallavolo San Giorgio e la promozione in Serie B1: è il Lasersoft Riccione. L’esperta formazione romagnola ha vinto il girone F, dominandolo, con 73 punti (24 vittorie e 2 sole sconfitte) e lo scorso gennaio ha preso parte alla qualificazione per la F4 della Coppa Italia dove ha incrociato il destino della Promoball e della Pallavolo Alsenese, chiudendo il triangolare al secondo posto.

In casa Pallavolo San Giorgio si respira aria di entusiasmo in vista della gara casalinga di sabato in programma dalle 18, e c'è consapevolezza dei propri mezzi per poter centrare l’impresa, sfuggita per un soffio la scorsa stagione. «Sarà una partita importantissima - spiega coach Matteo Capra - siamo arrivati fino a questo punto con mille sforzi e quest'anno non vogliamo mancare il sogno per cui lavoriamo da due stagioni. Non c'è molto da dire, ormai siamo abituati a convivere con lo stress del risultato ma siamo sempre consapevoli che tutto ciò che otteniamo deriva esclusivamente dalle prestazioni. Dobbiamo pensare a noi, al nostro gioco e al nostro meraviglioso pubblico che come sempre spero venga numeroso».

La Lasersoft Riccione è alla seconda stagione nelle serie nazionali, è guidata da coach Michele Piraccini e ha il punto di forza nell’opposta Valeria Tallevi Diotallevi, con un passato alla Snoopy Pesaro ed alla Consolini Volley tra B1 e A2, raggiungendo la promozione in A2 (2016) ed i play off la stagione successiva. Altri elementi di spicco sono la centrale Sofia Spadoni, con numerose stagioni in A2 e B1 al Lilliput Settimo Torinese, Consolini Volley e Teatina Chieti, dove stata compagna di squadra dell’ex capitano piacentino Alice Ditonto. Inoltre il roster romagnolo a stagione in corso si è arricchito della centrale Eleonora Mancino che ha sostituito l’infortunata Valentina Gugnali, centrale e capitano. Il resto dell’organico è formato dalle alzatrici Michela Montesi e Lucia Mercolini, le attaccanti Nicole Spinaci, Sara Bologna, Martina Gabellini, Giada Godenzoni e Francesca Tobia. Completa il reparto dei centrali Alice Ricci mentre i liberi sono Federica Calzolari ed Angela Jelenkovic.

Non ci sono precedenti tra le due formazioni in serie B2. Dirigeranno la toscana Alessandra Fiori e la lombarda Laura Monti.

La vincente della doppia sfida tra Pallavolo San Giorgio e Riccione salirà direttamente in B1, la perdente affronterà la vincente del turno delle seconda classificate dei gironi E ed F, San Damaso e Battistelli Pesaro, per l'ultimo in posto in palio nella categoria superiore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimo ostacolo fra il San Giorgio e la promozione in Serie B1

SportPiacenza è in caricamento