Volley B

Miovolley-Sangiorgio è un derby che vale il primato

A Gossolengo sfida fra la seconda in classifica e la capolista a punteggio pieno. La Canottieri Ongina vuole difendere la piazza d'onore, l'Alsenese prova ad avvicinarsi alla vetta

Prove di alta classifica per la Canottieri Ongina, impegnata in uno scontro diretto nel campionato di serie B maschile (settima giornata d'andata del girone A). Sabato alle 18 a Cuorgnè (Torino) la formazione allenata da Gabriele Bruni sfiderà i padroni di casa dell'Alto Canavese, appaiati al secondo posto a quota 12 punti anche in compagnia della Mercatò Alba, a -2 dalla capolista Acqui.
Sabato scorso, i gialloneri piacentini hanno prolungato l'imbattibilità casalinga grazie al 3-0 a Monticelli contro il Fenera Chieri che ha riscattato il ko del turno precedente a Ciriè contro il Pvl Cerealterra.
"Alto Canavese - commenta coach Bruni - ha sbagliato di fatto una sola partita, la scorsa, anche se poi bisogna vedere quali sono i suoi demeriti e quali i meriti dell'avversario. E' una formazione con un buon mix di esperienza e gioventù, molto completa e con buoni cambi, con più soluzioni che possono arrivare dalla panchina. Il loro gioco si basa molto sui laterali, con tre attaccanti molto forti come l'opposto Avalle e le bande Teja e Romagnano. Quest'anno ha cambiato tre pedine nel 6+1, ma ha comunque tenuto uno zoccolo duro importante".
Quindi aggiunge. "Noi intanto vediamo quale formazione riusciremo a schierare. Valuteremo nelle ore della vigilia le condizioni dello schiacciatore Riccardo Miglietta (uscito per infortunio sabato scorso per un problema alla coscia), anche se lo vedo più no che sì. Dobbiamo far tesoro della partita di sabato, dove nonostante tante difficoltà avute siamo riusciti a stare sul pezzo: questo deve essere il nostro "mood" e il nostro cavallo di battaglia. E' importante guardare molto nella nostra metà campo, capire i vari momenti della partita e cosa in quel determinato momento la squadra ha bisogno. Ci stiamo lavorando e i ragazzi sono sempre molto disponibili all'impegno. Una buona notizia arriva dall'infermeria: è arrivato il via libera per la ripresa dello schiacciatore Samuel Frascio, che inizierà ora un percorso di recupero che lo renderà utilizzabile più avanti, prima in allenamento e poi in partita".
L'AVVERSARIO - L'Alto Canavese condivide il secondo posto con la Canottieri Ongina e Alba a quota 12 punti con uno score di 4 vittorie e 2 sconfitte, maturate negli ultimi due turni.  La formazione torinese è allenata da Fabio Matteotti, che presenta così la sfida.
"Veniamo da due partite - le parole del coach della formazione piemontese - che sono state senza alcun dubbio la migliore mai giocata finora (contro Acqui) e la peggiore (contro Sant'Anna). Siamo un po' in emergenza e la Canottieri Ongina, data la caratura dei propri giocatori, è per noi uno dei più complicati banchi di prova possibili. Cercheremo di sfruttare il fattore campo e faremo di tutto per mettere in difficoltà gli avversari".
GLI ARBITRI - A dirigere l'incontro tra Alto Canavese e Canottieri Ongina saranno il primo arbitro Andrea Michele Aleo e il secondo arbitro Gianluca Fumagalli.
IL TURNO - Questo il programma della settima giornata d'andata del girone A di serie B maschile:
Alto Canavese-Canottieri Ongina
Pvl Cerealterra Ciriè-Sant'Anna Tomcar
Colombo Volley Genova-Negrini Cte Acqui
Novi-Fas Albisola
Npsg La Spezia-Zephyr Mulattieri
Mercatò Alba-Cus Genova
Fenera Chieri 76-Parella Torino.
LA CLASSIFICA - Negrini Cte Acqui 14, Canottieri Ongina, Alto Canavese, Mercatò Alba 12, Sant'Anna Tomcar 11, Parella Torino, Zephyr Mulattieri 10, Pvl Cerealterra Ciriè, Npsg La Spezia 9, Novi, Colombo Volley Genova 7, Cus Genova, Fenera Chieri 6, Fas Albisola 1.

VOLLEY ACADEMY PIACENZA-BUSNAGO - Alle 20 di sabato nella palestra Ex Genio Pontieri il Volley Academy Piacenza attende la visita del Busnago. Piacentine a quota 4 in classifica, le lombarde inseguono a una lunghezza, la squadra di Mineo prova a distanziare le avversarie in graduatoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miovolley-Sangiorgio è un derby che vale il primato
SportPiacenza è in caricamento