Martedì, 22 Giugno 2021
Volley B

La Pallavolo Sangiorgio inizia i play off con il piede sbagliato

La squadra di Capra sconfitta in casa 3-0 dalla Fenix Faenza. Per passare il turno ora dovrà vincere in casa delle faentine 3-0 o 3-1 e aggiudicarsi anche il set supplementare

Gara d’andata dei play off per la serie B1 amara per la Pallavolo Sangiorgio, superata in tre set dalla Fenix Faenza. Le piacentine scendono in campo con il classico starting seven, Perini-Hodzic a formare la diagonale, Di Tonto-Fava in posto 4, Zoppi e Molinari al centro, Tacchini a difendere la seconda linea. Faenza risponde con Baravelli-Casini, Tomat-Alberti, Guardigli-Grillini e Galetti.

GUARDA LA FOTOGALLERY DELLA GARA

Nel primo set la squadra ospite parte meglio, 2-5. Il turno al servizio di Perini ribalta il punteggio, Faenza impatta sull’8-8 e prova a scappare sul 9-11. Un ace di Hodzic rimette in parità la Pallavolo Sangiorgo (11-11). Tomat sigla il 12-15 e coach Capra chiama il tempo, Faenza allunga sul 14-17 ma Hodzic ed un muro di Molinari rimettono in corsa la squadra di casa. Hodzic griffa il vantaggio delle albicelesti 19-18, la Pallavolo Sangiorgio tiene il punto di vantaggio sino al 22-21 (ace Guienne), poi Faenza infila un filotto di quattro a zero e chiude il set 21-25.

La seconda frazione di gara è favorevole a Faenza. Le ragazze di coach Serattini innestano la marcia alta arrivando a condurre 4-13. Hodzic e Zoppi suonano la carica ma è la squadra ospite a mantenere un vantaggio consistente (13-20), nel finale colpo di coda della Pallavolo Sangiorgio, 19-22. Serattini chiama il tempo e Faenza chiude 19-25. Nel terzo set Faenza parte forte, prende sin dai primi punti un vantaggio importante sino al 15-25 conclusivo.

Archiviata la gara d’andata con una sconfitta per 0-3 alla Pallavolo Sangiorgio per superare il turno dovrà vincere o 3-0 o 3-1 per conquistare il set supplementare (ai 15 punti) e giocarsi in quel frangente tutte le possibilità. L’incontro di ritorno si giocherà sabato 15 maggio alle ore 17 a Faenza.

PALLAVOLO SANGIORGIO-FENIX FAENZA 0-3

(22-25, 19-25, 15-25)

PALLAVOLO SANGIORGIO: Guienne 1, Perini 3, Molinari 2, Galelli, Di Tonto 5, Nichelini, Fava 4, Solari (L), Zoppi 6,  Hodzic 14, Tacchini (L). Allenatore: Matteo Capra.

FENIX FAENZA: Tomat 18, Alberti 6, Galetti (L), Emiliani 1, Martelli, Gorini, Melandri, Casini 13, Guardigli 6, Baravelli 4, Grillini 5, Maines. Allenatore: Maurizio Serattini.

Programma gara andata Quarti di finale

Pallavolo Sangiorgio-Fenix Faenza 0-3 (22-25, 19-25, 15-25); Arbor Interclays Reggio Emilia-Olimpia Teodora Ravenna 0-3 (27-29, 23-25, 16-25); Fatro Ozzano-Tirabassi&Vezzali Campagnola (12 maggio); Calanca Persiceto-Centro Volley Reggiano (12 maggio).

Si parla di

In Evidenza

-

Potrebbe interessarti

La Pallavolo Sangiorgio inizia i play off con il piede sbagliato

SportPiacenza è in caricamento