Questo sito contribuisce all'audience di

Inizia la corsa dell'Alsenese, che aggrega anche il libero Virginia Poggi

Raduno con sorpresa della formazione di Della Balda: «Il calendario ci propone un inizio impegnativo, abbiamo tempo due mesi per arrivare preparati, dovremo fare molto bene nelle prime dieci partite»

Prima foto di gruppo in palestra per la nuova Pallavolo Alsenese

E’ ufficialmente partita la nuova avventura pallavolistica della Conad Alsenese, formazione piacentina che affronterà per il secondo anno consecutivo e della storia il campionato di B1 femminile, dove è stata inserita nel girone A. Nel tardo pomeriggio di ieri le gialloblù allenate da Alessandro Della Balda si sono ritrovate al palazzetto di Alseno, dove hanno anche sostenuto il primo allenamento, suddiviso a gruppi con pesi e tecnica. All’orizzonte, il mini-ritiro da venerdì a domenica a Pinzolo, in Val Rendena (Trento).

LA NOVITA’-POGGI: Rispetto al precedente pre-raduno, la Conad presenta per ora una novità: aggregata alla rosa infatti c’è il libero Virginia Poggi, classe 1995 e che in carriera ha vestito anche la maglia di  Piacenza in A1 tra il 2013 e il 2016, vincendo scudetto, Coppa Italia e due Supercoppe italiane. E’ la stessa Virginia a fare il punto della situazione. «Sono molto sorpresa dalla proposta di Alseno – racconta la giocatrice di Rivergaro – negli ultimi quattro anni, fatta eccezione per l'esperienza a Gossolengo, ho dato precedenza agli studi, conseguendo la prima laurea e studiando per la seconda, trasferendomi a Bologna. La passione per il volley, però, non si è mai spenta e ho tenuto in considerazione la proposta di Alseno provando a vedere se fosse possibile incastrare impegni accademici e pallavolistici, tenendo conto che con il lockdown sono state impostate alcune lezioni on line. Vedremo come va, ma nel frattempo ringrazio il direttore sportivo Luca Baldrighi, il direttore generale Elena Koleva e il presidente Stiliano Faroldi per la chiamata».

IL PARERE DEL COACH - Inizia, dunque, a prendere forma la nuova Conad Alsenese, con il compito di plasmarla che spetta a coach Alessandro Della Balda. «Ho a disposizione – afferma il tecnico sanmarinese, al suo primo anno sulla panchina gialloblù – una squadra sicuramente giovane, entusiasta e combattiva. Il girone in cui siamo inseriti presenta formazioni toscane molto agguerrite e attrezzate, poi c’è Genova, squadra esperta. Vedo bene anche le piemontesi Acqui e Biella. Il calendario ci propone un inizio impegnativo, ma è giusto così: abbiamo tempo due mesi per arrivare preparati, nella consapevolezza che dovremo fare molto bene nelle prime dieci partite. Ora inizia la nostra preparazione, dove valuteremo la condizione fisica delle ragazze e punteremo presto sulla forza. Al momento, ci saranno tre sedute settimanali di preparazione fisica».

LA ROSA DELLA CONAD ALSENESE 

Palleggiatrici: Melania Lancini (1998), Giulia Malvicini (1997), Giorgia Tedeschi (2003, aggregata dalle giovanili)

Opposte: Chiara Tonini (1998), Lara Boselli (2003, aggregata dalle giovanili)

Centrali: Stefania Guaschino (1994), Simona Galiero (1994), Eleonora Fava (1997), Blanca Martino (2003)

Schiacciatrici: Sara Gabrielli (1999), Serena Tosi (1995), Emma Mandò (2001), Petra Longinotti (2003, aggregata dalle giovanili)

Liberi: Martina Pastrenge (1994), Virginia Poggi (1995, aggregata)

Coach: Alessandro Della Balda

Vice allenatore: Giacomo Rigoni

Assistente allenatore: Greta Passera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ALLENAMENTI CONGIUNTI – Nel frattempo, sono stati definiti i primi impegni (con i dettagli ancora da definire) della preparazione con una serie di allenamenti congiunti a porte chiuse. Il primo sarà venerdì 25 settembre ad Alseno contro le piacentine della Pallavolo San Giorgio (B2), mentre sabato 3 e domenica 4 ottobre la Conad parteciperà al torneo di Ostiano (Cremona) insieme alle padrone di casa targate Csv-Ra.Ma., al Busa Foodlab Gossolengo (squadre di B1 al pari dell’Alsenese) e all’Enercom Crema, formazione di B2. Nella settimana successiva, due test informali interni contro Volta Mantovana (martedì 6 ottobre) ed Esperia Cremona (sabato 10 ottobre). In una data tra giovedì 22 e venerdì 23 ottobre ci sarà l’allenamento congiunto casalingo contro Campagnola (B2), mentre venerdì 30 ottobre ad Alseno arriverà la Villa d’Oro Modena (B1).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

  • Omicidio a Lecce, ucciso l'arbitro Daniele De Santis. Aveva arbitrato il Piacenza quattro volte negli ultimi anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento