rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Volley B

In casa Alsenese si prova l'operazione sorpasso

La squadra di Bonini affronta a Collecchio il Galaxi che precede le piacentine di due lunghezze. Testacoda per Canottieri Ongina e Miovolley, il Sangiorgio all'inseguimento del secondo posto

Un testacoda dall'altra parte della rete, passando dalla prima all'ultima senza dover uscire di carreggiata, con il volante saldo rappresentato dalla necessità di mantenere livello di gioco e mentalità ad alti giri. In serie B maschile, la Canottieri Ongina non vuole fermarsi dopo l'impresa di sabato scorso (3-0 casalingo contro la capolista Acqui Terme) e si prepara alla trasferta ligure di sabato, quando alle 21 sarà di scena al PalaBesio di Albisola Superiore (Savona) contro i padroni di casa targati Fas. I liguri chiudono la classifica con 5 punti, mentre i gialloneri di Gabriele Bruni, dopo il successo di sabato scorso che ha allungato l'imbattibilità casalinga, hanno agganciato l'Alto Canavese al secondo posto (prezioso in chiave play off) a quota 33 punti, riducendo anche il gap dalla vetta ancora occupata da Acqui ma ora a una sola lunghezza di distanza.
A parlare alla vigilia è coach Bruni. "Come tutte le partite - afferma il coach giallonero  - che potresti prendere inconsciamente sottogamba, nascondono alcune difficoltà e sarà nostra premura non farlo. Dobbiamo cercare di trovare il nostro gioco e portare avanti il nostro gioco su cui lavoriamo costantemente; Albisola è in fondo alla classifica, sicuramente avrà avuto qualche difficoltà che dovremo cercare di sfruttare, oltre a stare concentrati su noi stessi".  Canottieri Ongina in Liguria con una freccia in più nel proprio arco. "In settimana il centrale Marcello Marcoionni ha ricominciato ad allenarsi con il gruppo dopo esser stato fermo un mese e mezzo per problemi fisici negli estremi tra la pausa natalizia e quella al giro di boa del campionato. Questa può essere un'arma in più per noi".
L'AVVERSARIO - La Fas Albisola chiude la classifica del girone A con 5 punti, frutto di una vittoria in quattordici incontri. L'unico sorriso risale allo scorso 17 dicembre, data del "blitz" vincente a Genova contro il Colombo (0-3), a cui si sommano i due punticini strappati sul campo del Sant'Anna e in casa contro Chieri.
GLI ARBITRI -  A dirigere l'incontro tra Fas Albisola e Canottieri Ongina saranno il primo arbitro Matteo Forni e il secondo arbitro Gabriele Venturi.
IL TURNO
- Questo il programma della seconda giornata di ritorno del girone A di serie B maschile.
Novi-Mercatò Alba
Fas Albisola-Canottieri Ongina
Pvl Cerealterra Ciriè-Fenera Chieri 76
Negrini Cte Acqui-Cus Genova
Sant'Anna Tomcar-Zephyr Mulattieri
Alto Canavese-Parella Torino
Colombo Volley Genova-Npsg La Spezia.
LA CLASSIFICA - Negrini Cte Acqui 34, Alto Canavese, Canottieri Ongina 33, Pvl Cerealterra Ciriè 30, Parella Torino 25, Mercatò Alba 23, Npsg La Spezia 22, Sant'Anna Tomcar 19, Cus Genova 17, Colombo Volley Genova 15, Zephyr Mulattieri 14, Novi 13, Fenera Chieri 76 11, Fas Albisola 5.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa Alsenese si prova l'operazione sorpasso

SportPiacenza è in caricamento