rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Volley B

Alsenese ancora in casa con l'ambiziosa Montale, il Miovolley in cerca di riscatto con l'Esperia

In Serie B maschile la Canottieri Ongina affronta un nuovo ostacolo trentino, in B2 femminile Sangiorgio a domicilio della Rubierese per le 60 panchine di coach Capra, il Volley Academy Piacenza a Corlo

MIOVOLLEY-ESPERIA

Prima casalinga per il Fumara MioVolley che al Palazzetto di Gossolengo (si gioca sabato a partire dalle 20:30) si appresta ad affrontare le cremonesi dell’Esperia, formazione che ha chiuso la sfida di apertura della stagione battendo 3-1 in trasferta le reggiane del Tirabassi&Vezzali.

Tralasciando un allenamento congiunto, due i precedenti ufficiali tra le squadre, entrambi nella serie B2 2017/18 conclusi con le vittorie dell’allora Busa Trasporti Gossolengo.

La squadra di coach Codeluppi deve lasciarsi alle spalle la netta sconfitta per 3-0 patita domenica scorsa con la Pallavolo Montale, una formazione che ha dimostrato un valore assoluto ma che comunque ha spinto Scarabelli e compagne ad una riflessione sulla gara. «Sapevamo che sarebbe stata una partita molto tosta sulla carta - commenta capitan Scarabelli - Montale ha dimostrato buone individualità, fisicità ma anche bel gioco di squadra e ordine: noi non siamo partite con il piede giusto, commettendo tanti errori anche banali. Con squadre di livello medio è possibile concedersi qualche sbavatura, con una avversaria del calibro di Montale non sono concesse e raramente abbiamo portato il gioco nella nostra direzione».

Per la capitana della formazione biancoblu la ricetta è piuttosto semplice e si basa sull’impegno e sul lavoro in palestra, elementi che hanno visto un crescendo negli ultimi giorni. «Abbiamo la consapevolezza che per poter dire la nostra serve maggiore continuità nella fase di battuta e di secondi tocchi su cui stiamo lavorando tantissimo; anche la correlazione muro-difesa può fare davvero la differenza - conclude Scarabelli - In queste ultime settimane si sono viste belle cose, chiaro che per arrivare alla costanza che manca serve ancora tanto lavoro».

PRENOTAZIONE BIGLIETTI

Stante l'attuale normativa vigente l'accesso al Palazzetto dello Sport di Gossolengo è limitato al 60% della capienza con obbligo di Green Pass in corso di validità ed utilizzo mascherina all'interno della struttura.

Per la partita Fumara MioVolley-Esperia Cremona in programma sabato 23 ottobre alle 20:30 è possibile prenotare il proprio posto in tribuna inviando una mail all'indirizzo polisportivagossolengo@gmail.com comprensiva di nominativo di tutte le persone che entreranno e un numero di cellulare di riferimento.

All'ingresso del Palazzetto sarà effettuato controllo del Green Pass e misurazione temperatura.

Verranno assegnati biglietti con indicativo numerico della postazione in tribuna fino ad esaurimento della disponibilità.

Le iscrizioni si chiuderanno ad esaurimento posti oppure il sabato alle 12:00.

COSTO BIGLIETTI

7 euro biglietto Intero

5 euro Ridotto (14-18 anni)

Ingresso gratuito Under 14 e tesserati MioVolley

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alsenese ancora in casa con l'ambiziosa Montale, il Miovolley in cerca di riscatto con l'Esperia

SportPiacenza è in caricamento