rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Volley B

L'Alsenese spreca tante occasioni: nel recupero contro Forlì arriva solo un punto

Le piacentine non sfruttano il vantaggio di 2-1 e 16-13 e neppure un match point nel tie break

Un pacchettino prezioso, ma che avrebbe potuto avere dimensioni ancora più grandi e gratificanti. Sotto l’albero di Natale la Conad Alsenese trova un punto, frutto dell’intenso bracco di ferro nel recupero casalingo contro la tosta Bleuline Forlì relativo alla settima giornata d’andata del girone D di serie B1 femminile. Le romagnole, infatti, l’hanno spuntata 15-17 al tie break al termine di una sfida intensa e ricca di capovolgimenti di fronte, con l’esito finale deciso da un paio di palloni e in bilico fino alla fine.

Per le gialloblù di Enrico Mazzola, un punto utile per aggiungere un mattoncino alla propria classifica e portarsi a tre lunghezze di vantaggio sulla zona rossa (quart’ultimo posto). Il bottino contro Forlì sarebbe potuto essere anche più cospicuo, perché in casa Conad qualche occasione non sfruttata nell’arco dell’incontro c’è. Nel primo set, per esempio, Alseno conduceva 14-8 contro una Bleuline ancora contratta prima di cedere 22-25;  Diomede e compagne, inoltre, erano avanti 2-1 e 16-13 nella quarta frazione, con Forlì (cresciuta a vista d’occhio) che però ha saputo spuntarla 22-25 trascinando la contesa al tie break. In mezzo, una Conad Alsenese padrona con merito del secondo e del terzo set pur faticando ad assestare il colpo del ko: nella seconda frazione la squadra di Mazzola è passata dal 24-17 al 24-23 pur riuscendo a chiudere. Ancor più clamorosa la rimonta di Forlì nel terzo set, dal 17-5 al 24-21 prima della difesa punto di Romanin. Nel tie break, le gialloblù piacentine hanno saputo reagire a una partenza negativa (0-5), passando poi dall’8-7 all’8-11 per poi riportarsi nuovamente sotto e anche avanti 14-13, mentre il rush finale ha premiato Forlì, che ha annullato un match point e ha chiuso al proprio secondo tentativo.

Ora la sosta natalizia, dove la Conad Alsenese lavorerà sodo per farsi trovare pronta alla ripresa del campionato, quando sabato 8 gennaio alle 21 ad Alseno andrà in scena un importante scontro diretto contro Garlasco, una delle squadre che insegue le gialloblù in classifica.

LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA:

Valentina Guccione (centrale Conad Alsenese): “Avremmo potuto chiudere prima la partita a nostro favore con meno errori. Siamo state poco decisive nei momenti più importanti e anche gli episodi non hanno girato a nostro favore, soprattutto nel tie break. Chiudiamo l’anno con un punto, preferivamo sicuramente portarne a casa tre. Affrontiamo le vacanze di Natale con un po’ di amarezza per questo risultato, ma saremo ancora più determinate in vista della ripresa”.

CONAD ALSENESE-BLEULINE FORLI’ 2-3

(22-25, 25-23, 25-21, 22-25, 15-17)

CONAD ALSENESE: Cornelli 13, Diomede 10, Gobbi 20, Tosi 15, Guccione 14, Romanin 4, Toffanin (L), Poggi, Fava 1, Sesenna 2. N.e.: Zagni, Lago. All.: Mazzola

BLEULINE FORLI’: Morolli C. 13, Bacchilega 10, Mauriello 20, Gallo 5, Gardini 18, Morolli E. 2, Gregori (L), D’Aurea 12, Ghiotti 2, Parenti. N.e.: Macchi, Laghi. All.: Morolli L.

ARBITRI: Biasin e Fichera

Classifica

Emilbronzo 2000 Montale 28, Esperia Cremona 22, Bleuline Forlì, Csi Clai Imola, Csv-Ra.Ma. Ostiano 19, Tirabassi & Vezzali 18, Elettromeccanica Angelini 14, Conad Alsenese 12, Fumara MioVolley, Volley 2001 Garlasco, Fos Wimore Cvr 9, Certosa Volley 2.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Alsenese spreca tante occasioni: nel recupero contro Forlì arriva solo un punto

SportPiacenza è in caricamento