rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Volley B

L'Alsenese supera 3-0 Riccione: martedì una vittoria con la Promoball darebbe il pass per la Final four di Coppa Italia

Ottimo esordio delle piacentine, ora attese dalla seconda e ultima gara del raggruppamento. In palio il pass per entrare fra le migliori quattro della manifestazione

Inizia con il botto il cammino della Rossetti Market Conad in Coppa Italia di B2 femminile grazie al 3-0 casalingo di sabato ad Alseno contro la Lasersoft Riccione nella prima gara del girone a tre con la vincente che si qualificherà per la Final four di fine marzo. La squadra di Federico Bonini l'ha spuntata in tre set incerti contro le romagnole.
"Le ragazze - commenta coach Bonini - hanno interpretato ottimamente la gara, mostrando un grande spirito, con voglia di far bene unita a una bella serenità. E' stato un match combattuto in ognuno dei tre parziali e siamo riusciti a spuntarla in ogni set giocato".
Mattatrice dell'incontro, l'opposta di casa Stefania Bernabè, autrice di 27 punti, oltre a un muro-difesa (sugli scudi il libero Allegra Toffanin) di spessore. Nel primo e nel secondo set, Alseno ha saputo reagire a un inizio migliore delle avversarie, mentre nel terzo il copione si è invertito, con la Rossettti Market Conad agganciata a quota 22 dopo esser stata avanti 22-16.

Martedì alle 20,30 a Maclodio (in provincia di Brescia) le piacentine affronteranno la Promoball Sanitars nel secondo e ultimo impegno del girone. La squadra allenata da Federico Bonini e Paolo Bergamaschi cerca il pass-qualificazione contro le bresciane, che a loro volta iniziano l'avventura che poi si completerà il 3 febbraio in Romagna nel terzo e ultimo atto del girone di sola andata.
Per Alseno, una vittoria con qualsiasi risultato garantirebbe matematicamente il pass, mentre una sconfitta lascerebbe aperte tutte le possibilità e bisognerebbe attendere il risultato della sfida tra Riccione e Promoball per conoscere la formazione che otterrà il pass per le finali. Le bresciane allenate da Giorgio Nibbio si sono qualificate alla Coppa Italia vincendo a fine andata il girone D.
"Andiamo a far visita alla Promoball - commenta coach Bonini - altra squadra ben attrezzata, diversa per caratteristiche da Riccione ma che può contare su una bella organizzazione e ottime individualità come per esempio Baldi, atleta con un passato importante in serie A e punto di riferimento delle bresciane. Siamo felici del primo risultato, ma non cambia la nostra filosofia di affrontare la Coppa Italia in questa prima fase, giocando con serenità facendo il meglio possibile ma sempre con un occhio di riguardo alla ripresa del campionato per ciò che concerne i recuperi fisici. Quest'anno abbiamo dimostrato in diverse occasioni che siamo una squadra che può aiutarsi tanto e tirar fuori qualcosa in più grazie all'amalgama di gruppo che si è creato".

ROSSETTI MARKET CONAD-LASERSOFT RICCIONE 3-0
(25-22, 25-23, 26-24)
ROSSETTI MARKET CONAD
: Neri 4, Bernabè 27, Falotico 8, Marchesi 10, Frassi 4, Tartari 1, Toffanin (L), Gandolfi. N.e.: Spagnuolo, Scurzoni, Palazzina, Bozzetti, Ghizzoni, Rigolli (L). All.: Bonini
LASERSOFT RICCIONE: Bologna 6, Spadoni 6, Gabellini 10, Montesi 1, Godenzoni 3, Ricci 5, Tobia 7, Gugnali 9, Calzolari (L), Spinaci. N.e.: Tallevi, Jelenkovich (L), Mercolini. All.: Piraccini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Alsenese supera 3-0 Riccione: martedì una vittoria con la Promoball darebbe il pass per la Final four di Coppa Italia

SportPiacenza è in caricamento