Questo sito contribuisce all'audience di

I presidenti Roleri e Vincini: «E' un Nure Volley che ci darà grandi soddisfazioni»

Prosegue la marcia di avvicinamento della neopromossa formazione di Capra all'esordio assoluto in Serie B2. «Siamo una squadra giovane ma attrezzata, puntiamo alla salvezza»

Il presidente Claudio Roleri, che divide la carica con Giuseppe Vincini

Al Nure Volley si segue la linea tracciata dai due presidenti Claudio Roleri e Giuseppe Vincini. A poco più di due settimane dal debutto assoluto nel campionato di B2, fissato per sabato 19 ottobre a Cusano Milanino, Claudio Roleri fa il punto della situazione, iniziando dall’accordo che lega il Pontenure al San Giorgio. «La collaborazione in tema di prima squadra – attacca Roleri – è stata molto positiva a livello di risultati. San Giorgio era già una società strutturata ed ambiziosa per la serie C, Pontenure è arrivata in un momento successivo con la promozione. Era inutile farci la guerra, abbiamo deciso di unire le nostre forze e i risultati si sono visti sul campo».

Nure Volley società esordiente assoluta nei campionati nazionali ma desiderosa di crescere sotto ogni punto di vista. «La B2 sarà un’avventura nuova per tutti – prosegue – e l’entusiasmo è forte. Spero che questo sia un campionato di assestamento per conoscere la categoria e stringere ancora di più i rapporti con San Giorgio, creando un unico consorzio pallavolistico, visto che lo riteniamo l’unico modo per crescere». Dopo il test amichevole contro il contro il Centro Volley Reggiano le regazze del Nure Volley affronteranno un nuovo test giovedì 3 ottobre con la Rubierese Volley, prossima avversaria in campionato dove gioca l’ex Michela Musiari, libero della storica promozione gialloblù dello scorso maggio.

Tocca all’altro presidente Giuseppe Vincini analizzare il momento della formazione di coach Matteo Capra ed Emanuele Piccoli. «Abbiamo cambiato molto rispetto all’anno scorso, la squadra è giovane ma attrezzata per disputare un campionato che avrà come obiettivo una tranquilla salvezza».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quindi prosegue: «Quest’estate abbiamo lavorato molto – prosegue – per allestire il roster, non sottovalutando l’aspetto economico. Gli sponsor sono una componente fondamentale per proseguire l’attività in un campionato impegnativo come la B2, così come le relazioni con le amministrazioni comunali per l’aspetto sociale dell’attività. Affronteremo la stagione con l’entusiasmo dei debuttanti, sono convinto che le ragazze ci daranno tante soddisfazioni, dalle prime uscite i segnali sono positivi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Il calcio vuole ripartire a metà ottobre, ma c'è un grosso punto interrogativo per i più piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento