Questo sito contribuisce all'audience di

La Canottieri Ongina crede ancora nel primo posto: Gossolengo riceve regali senza giocare

Per l'Alsenese una sconfitta indolore in chiave graduatoria, la squadra di Cornalba è padrona del proprio destino in chiave play off

Alla Conad Alsenese la rimonta è riuscita solo a metà

Tre punti e un primo posto ancora possibile. Ci crede la Canottieri Ongina, protagonista nel girone B di serie B maschile dove – dopo aver conquistato la matematica partecipazione ai play off – cerca la rimonta in extremis per la vetta a scapito di Cisano. Sabato i gialloneri di Massimo Botti hanno liquidato in tre set i bergamaschi dello Scanzorosciate (3-0) e hanno accorciato il divario del primo posto, sempre occupato da Cisano, ma ora distante un solo punto. La Tipiesse Mokamore, infatti, è caduta al tie break in casa contro Montichiari e ha un numero inferiore di vittorie rispetto ai piacentini. Così, un eventuale arrivo a pari punti premierebbe la squadra di Botti. I conti si regoleranno sabato, quando Cisano andrà a far visita a Montecchio, mentre la Canottieri Ongina chiederà strada sul campo di Segrate.

Contro Scanzorosciate, i monticellesi hanno avuto vita facile nei primi due set, sempre condotti con autorità, mentre nel terzo hanno dovuto faticare non poco per non veder riaperta pericolosamente la partita. Sotto 5-8 e 12-16, la squadra di Botti ha trovato l’aggancio a quota 21 con Miranda, poi avanti 24-22 ha sprecato due palle match, ingaggiando un estenuante duello chiudendo alla settima occasione grazie ai servizi in salto dello stesso giovane opposto giallonero. In casa piacentina, doppia cifra per il centrale Beppe De Biasi (13 punti e 71 per cento in attacco) e compleanno speciale dopo poche ore per il palleggiatore Gabriele Parisi.

CANOTTIERI ONGINA-SCANZOROSCIATE 3-0

(25-16, 25-19, 37-35)

CANOTTIERI ONGINA: Nasari 8, Fall 3, Cardona 9, Caci 5, De Biasi 13, Parisi 2, Cerbo (L), Filipponi, Miranda 9, Bonola 2, Pazzoni, Binaghi 4. All.: Botti

SCANZOROSCIATE: Quintieri 2, Longoni 2, Riva 12, Gritti 1, Malvestiti 12, Bresciani 11, Viti (L), Jadou (L), Ferrari 8, Lizzola, Merelli, Gherardi, Parma M. 1. N.e.: Parma J.. All.: Marchesi

ARBITRI: Lucini e Urbano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTE: Durata set: 20’, 25’, 40’ per un totale di 1 ora e 25 minuti di gioco. Canottieri Ongina: battute sbagliate 15, ace 6, ricezione positiva 77% (perfetta 46%), attacco 49%, muri 4, errori 22. Scanzorosciate: battute sbagliate 15, ace 2, ricezione positiva 63% (perfetta 41%), attacco 48%, muri 3, errori 32.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento