rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Volley B

Fuori i secondi, l'imbattuto Miovolley sfida la damigella Volley Stadium

La formazione di Mazzola, capolista con dieci successi, di fronte alla più immediata inseguitrice. Per la Canottieri Ongina insidiosa trasferta a Torino

Un severo appuntamento pre-natalizio per testare ancora una volta lo spessore di una squadra che vuole recitare (e lo sta facendo) un ruolo da protagonista in categoria. Tra la Canottieri Ongina e il Natale c'è di mezzo l'insidiosa trasferta di sabato a Torino, dove alle 21 i gialloneri di Gabriele Bruni saranno di scena nel match esterno contro il Parella.  I piacentini occupano il terzo posto in classifica, a -1 dall'Alto Canavese e proveranno a respingere l'assalto dei piemontesi, distanti due lunghezze da De Biasi e compagni.
"Parella - commenta coach Bruni - è una squadra molto giovane, sta giocando bene ed è cresciuta molto rispetto all'inizio dell'anno. I risultati le danno ragione e sarà una bella partita; bisogna andare a Torino con una buona dose di coraggio ma anche di rispetto. Per quanto ci riguarda, stiamo bene e stiamo aspettando il rientro in forma di tutti gli elementi, che probabilmente avverà nel periodo natalizio e nella sosta per la Coppa Italia. Frascio è rientrato in campo sabato scorso ed è sulla via del recupero della forma fisica, mentre in queste ore stiamo valutando le condizioni dell'altra banda Miglietta, che in questi giorni si è allenato regolarmente. Nel gioco, come dico da tempo, la continuità è un fattore importante. Cerchiamo di trovarla, sappiamo che è un processo lungo, che a volte dà i suoi frutti dopo qualche mese e altre addirittura dopo più di una stagione dove giochi insieme. Di certo, passa attraverso il lavoro quotidiano".
L'EX - Nelle fila della Canottieri Ongina, c'è un ex di turno: il palleggiatore Federico Boschi, nel 2014/2015 al Parella Torino. "Sabato - spiega Boschi - incontro il presidente Paolo Brugiafreddo, all'epoca direttore sportivo, oltre al mio ex capitano di allora Christian Salza (ora assistente di coach Francesco Mollo). Ho ottimi ricordi di quella esperienza, tra compagni di squadra fantastici e anche dirigenti con cui ho legato fin da subito; mi è dispiaciuto andar via dopo solo un anno perché mi sono trovato davvero bene. Ora ci aspetta un crocevia importante della stagione".
L'AVVERSARIO - Il Parella Torino di coach Francesco Mollo occupa la quarta piazza a quota 19 punti in compagnia di Pvl e Alba, a -2 dalla Canottieri Ongina. Il ruolino di marcia parla di 6 vittorie e 4 sconfitte, con curiosamente solo 4 dei 19 punti conquistati tra le mura amiche e una conseguente etichetta provvisoria di squadra "da trasferta", dove comunque ha giocato sei partite su dieci. A presentare la sfida contro la Canottieri Ongina è il secondo allenatore Paolo Cergna.
"Dovremo dare il 110% - commenta Cergna - e al contempo giocare con la giusta spensieratezza e spavalderia contro una squadra abituata ad arrivare ai play off in questa categoria e che è stata allestita per fare un campionato diverso dal nostro. Vogliamo essere una "banda" di ragazzini spavaldi che darà fastidio e aggredirà l'avversario per farsi un bel regalo di Natale che ci meritiamo. Desideriamo giocare con la mente libera, la posizione attuale di classifica ce lo permette. Cercheremo di essere aggressivi e per una volta sfruttare il fattore casalingo".
GLI ARBITRI - A dirigere l'incontro tra Parella Torino e Canottieri Ongina saranno il primo arbitro Gennaro Galano e il secondo arbitro Giovanni Di Martino.
IL TURNO - Questo il programma dell'undicesima giornata del girone A di serie B maschile.
Novi-Pvl Cerealterra Ciriè
Fenera Chieri 76-Alto Canavese
Mercatò Alba-Sant'Anna Tomcar
Colombo Volley Genova-Fas Albisola
Parella Torino-Canottieri Ongina
Zephyr Mulattieri-Negrini Cte Acqui
Npsg La Spezia-Cus Genova.
LA CLASSIFICA - Negrini Cte Acqui 25, Alto Canavese 22, Canottieri Ongina 21, Pvl Cerealterra Ciriè, Parella Torino, Mercatò Alba 19, Sant'Anna Tomcar 17, Npsg La Spezia 15, Cus Genova, Zephyr Mulattieri, Colombo Volley Genova 11, Novi 10, Fenera Chieri 76 8, Fas Albisola 2.

IMPEGNO CASALINGO PER LA VAP – Il Volley Academy Piacenza è impegnato sabato 17 dicembre alle 20 nella palestra Ex Genio Pontieri contro il Volleyriwega. La squadra di Mineo vuole allontanarsi sempre di più dalla zona calda, una vittoria piena consentirebbe alle padrone di casa di agguantare in graduatoria le lombarde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuori i secondi, l'imbattuto Miovolley sfida la damigella Volley Stadium

SportPiacenza è in caricamento