Domenica, 21 Luglio 2024
Volley B

Il Miovolley travolge anche Mirandola e adesso ha 7 punti di vantaggio sulla seconda

Tutto facile per le piacentine nello scontro con la più diretta inseguitrice. La Canottieri Ongina consolida il terzo posto, belle vittorie anche per Volley Academy Piacenza, Alsenese e Sangiorgio

Tre punti sotto l'albero per la Canottieri Ongina, che festeggia al meglio l'arrivo del Natale grazie al bottino pieno conquistato sabato a Torino grazie al 3-1 contro il Parella nell'undicesima giornata d'andata del girone A di serie B maschile. In quello che era l'ultimo impegno targato 2022 prima della sosta, la squadra di Gabriele Bruni ha ingaggiato un estenuante duello con i giovani padroni di casa, rimontando il set iniziale di svantaggio (26-24) e correndo un brivido nel terzo (vinto 27-29). Top scorer giallonero l'opposto Henry Miranda (22 punti), supportato nel trio laterale dal rientrante Riccardo Miglietta (19 punti) e da "Sasha" Chadtchyn (17). Il ritorno in campo di Miglietta è stato determinante, dando solidità in ricezione e risultando decisivo nel terzo set tra due set ball annullati in attacco e un ace.
"Bisogna fare i complimenti - commenta coach Bruni - allo staff medico, che è riuscito a riportare in campo Miglietta, bravo a giocare una partita di sostanza dandoci una grande mano. Ancora una volta, la sfortuna non ci ha aiutato con la sciatalgia che ha colpito Frascio e con una settimana dove ci siamo allenati con il capitano De Biasi in banda per poi giocare con lui al centro e Miglietta in banda. I ragazzi sono stati molto tosti e disponibili e bisogna davvero fare i complimenti a tutta la squadra, oltre a estenderli a un avversario di valore, un vivaio - quello di Parella- bellissimo".

Quindi entra nei dettagli della prestazione. "Abbiamo affrontato una squadra molto motivata, abbiamo buttato via 3-4 contrattacchi-punto nel corso dei vari set e forse nel quarto è dove siamo stati più lineari e costanti nel gioco. Ci capita ancora di avere tanti alti e bassi, ma con Fausto Perodi (mio vice) contiamo di arrivare a un livello di gioco costante tornando al completo in palestra. E' stata una partita combattuta e bella, anche per il pubblico; spicca sicuramente il nostro dato di ricezione-punto a 1,45 (un cambiopalla su circa un pallone e mezzo di media), aspetto che ci ha tenuto in partita anche perché facevamo fatica nella fase break tra una battuta fallosa o poco incisiva e il contrattacco che non sempre abbiamo concretizzato. Abbiamo preso tre punti d'oro e guardiamo il 2023 in  un'altra ottica, concentrandoci sempre sul nostro cammino".
In classifica, la Canottieri Ongina consolida il terzo posto, rimanendo sempre a -1 dal secondo (occupato dall'Alto Canavese) e a quattro lunghezze dall'Acqui capolista.
Per i gialloneri, il prossimo appuntamento sarà sabato 7 gennaio alle 18 a Monticelli contro lo Zephyr Mulattieri.

PARELLA TORINO-CANOTTIERI ONGINA 1-3
(26-24, 21-25, 27-29, 20-25)
PARELLA TORINO: Cian 14, Carlevaris 2, D'Ambrosio 14, Piasso 6, Riccioni 8, Brugiafreddo 13, Fabbri (L), Becchio, Bristot 14, Tadiello (L), Sbarbori. N.e.: Prato, De Lucia. All.: Mollo
CANOTTIERI ONGINA: Marcoionni 6, Miranda 22, Miglietta 19, De Biasi B. 10, Ramberti 1, Chadtchyn 17, Rosati (L), Boschi, Paratici. N.e.: Zorzella, Ousse, Sala (L), De Biasi M.. All.: Bruni
ARBITRI: Galano e Di Martino
NOTE: Durata set 33', 27', 34', 26' per un totale di 2 ore di gioco. Parella Torino: battute sbagliate 14, ace 2, ricezione positiva 50% (perfetta 27%), attacco 50%, muri 9, errori 28. Canottieri Ongina: battute sbagliate 14, ace 4, ricezione positiva 70% (perfetta 42%), attacco 55%, muri 8, errori 23.

Risultati undicesima giornata serie B maschile girone A
Novi-Pvl Cerealterra Ciriè 2-3
Fenera Chieri 76-Alto Canavese 0-3
Mercatò Alba-Sant'Anna Tomcar 2-3
Colombo Volley Genova-Fas Albisola 0-3
Parella Torino-Canottieri Ongina 1-3
Zephyr Mulattieri-Negrini Cte Acqui 0-3
Npsg La Spezia-Cus Genova 3-1

Classifica
Negrini Cte Acqui 28, Alto Canavese 25, Canottieri Ongina 24, Pvl Cerealterra Ciriè 21, Mercatò Alba 20, Sant'Anna Tomcar, Parella Torino 19, Npsg La Spezia 18, Cus Genova, Novi, Zephyr Mulattieri, Colombo Volley Genova 11, Fenera Chieri 76 8, Fas Albisola 5.

Canottieri Ongina-17

VOLLEY ACADEMY PIACENZA-VALTELLINA VOLLEY 3-2

(26-24, 23 -25, 24-26, 25-17, 15-11)

VAP: 

VOLLEY ACADEMY PIACENZA: Pierdonati 12, Fabbri 9, Piomboni 20, Iacona 20, Gazzola (Libero), Del Core 12, Borri 1, Magnabosco 6, Viganò, Arbore. N.E: Pedrolli, Muller (L2), Ruggeri, Di Luzio. All: Mineo e Chiodaroli

VALTELLINA VOLLEY: Ruffa (Libero), Zanella 6, Bughignoli 16, Battaglini 3, Longa, Muscetti, Bini 1, Bianchini 21, Minarelli 6, Pizzocaro 3, Gerosa 15. N.E: Pedrotti, Scurzoni, Ferrario, Callina. All: Colombo, Mariani

Splendida partita e splendida vittoria per 3 a 2 delle ragazze del Volley Academy Piacenza contro la coriacea ed esperta formazione valtellinese nell'ultima gara di B1 prima della pausa natalizia. I primi tre set sono all'insegna dell'equilibrio ed infatti si sviluppano punto a punto e si chiudono sul filo di lana. Il primo è appannaggio delle piacentine per 26 a 24, il secondo e il terzo vengono vinti dalle valtellinesi 25 a 23 e 26 a 24.

Il gioco è sempre di alto livello ed ogni punto viene combattuto da tutte le ragazze in campo. La Vap dimostra una maggior determinazione e una encomiabile dedizione alla causa e viene giustamente premiata nei due set finali. Il 25 a 17 del quarto set e il 15 a 11 del set di spareggio dimostrano che le ragazze piacentine hanno attributi da vendere nonostante la giovane età.

La formazione di Mineo arriva dunque alla sosta natalizia con 12 punti in cascina e la consapevolezza la questa squadra sta crescendo in modo esponenziale sia a livello di gioco sia di carattere.

Volley Academy Piacenza Serie B-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Miovolley travolge anche Mirandola e adesso ha 7 punti di vantaggio sulla seconda
SportPiacenza è in caricamento