rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Volley B

Il Miovolley scappa, il Sangiorgio insegue. Per la Vap prima vittoria da tre punti

La squadra di Mazzola a punteggio pieno. Successo importante per l'Alsenese, sconfitta la Canottieri Ongina

Si ferma a tre la striscia di successi consecutivi della Canottieri Ongina nel campionato di serie B maschile. Sabato a Ciriè (Torino) la squadra di Gabriele Bruni ha interrotto il periodo positivo cedendo in tre set ai padroni di casa della Pvl Cerealterra, che hanno agganciato i piacentini (alla vigilia secondi con Acqui) al quarto posto in classifica anche in compagnia di Alba, mentre al terzo posto è salito il Parella Torino. Sul rettangolo di gioco piemontese è stata battaglia dal primo all'ultimo pallone, come testimoniano i risultati dei tre set disputati, tutti terminati ai vantaggi.  A livello statistico, a premiare la Pvl è stato soprattutto il muro (16 block vincenti a 8), oltre a qualche errore in meno al servizio. Top scorer giallonero, l'opposto Henry Miranda (19 punti), seguito dal martello "Sasha" Chadtchyn, grande ex di turno (15 punti).
"Bisogna fare i complimenti ai nostri avversari - ammette coach Bruni - nei momenti chiave hanno giocato con lucidità e precisione, a differenza nostra che abbiamo sprecato tante occasioni per riportarci sotto o per scappare via nei vari parziali. Nel primo set, dopo aver agganciato la Pvl, abbiamo sbagliato banalmente alcune situazioni non complesse. Nel secondo, invece, eravamo avanti 4-8 e siamo passati al 15-12 per Ciriè; anche nel terzo abbiamo sperperato un buon vantaggio nel finale".
Quindi aggiunge. "In una gara che non ci ha visto brillanti, aspetto che ci può stare, la lucidità e il capire cosa meglio sia utile per la squadra è fondamentale. Da oggi dobbiamo tornare in palestra con questa consapevolezza e allenarci: tutto qui".
Per la Canottieri Ongina, all'orizzonte c'è il match casalingo di sabato alle 18 a Monticelli contro un'altra formazione piemontese, il Fenera Chieri 76.

PVL CEREALTERRA CIRIE'-CANOTTIERI ONGINA 3-0
(26-24, 32-30, 28-26)
PVL CEREALTERRA CIRIE': Richeri 11, Cena 6, Dellaquila 3, Amouah 14, Dogliotti 3, Raso 17, Gecchele (L), Marietti (L), Sorrentino 5, Manera, Coroli. N.e.: Arnaud, Sancio, Scollo. All.: Salvi
CANOTTIERI ONGINA: Miglietta 10, De Biasi B. 10, Ramberti 1, Chadtchyn 15, Marcoionni 4, Miranda 19, Rosati (L), Boschi, Paratici. N.e.: Frascio, Zorzella, Ousse, Sala (L), De Biasi M.. All.: Bruni
ARBITRI: Di Scipio e Rosi

Risultati quinta giornata d'andata serie B maschile girone A
Sant'Anna Tomcar-Fas Albisola 3-2
Alto Canavese-Negrini Cte Acqui 2-3
Pvl Cerealterra Ciriè-Canottieri Ongina 3-0
Novi-Cus Genova 3-1
Colombo Volley Genova-Parella Torino 1-3
Mercatò Alba-Zephyr Mulattieri 3-2
Fenera Chieri-Npsg La Spezia 3-2.

Classifica
Alto Canavese 12, Negrini Cte Acqui 11, Parella Torino 10, Canottieri Ongina, Pvl Cerealterra Ciriè, Mercatò Alba 9, Sant'Anna Tomcar 8, Novi, Colombo Volley Genova, Zephyr Mulattieri 7, Npsg La Spezia, Fenera Chieri 76 6, Cus Genova 3, Fas Albisola 1.

Canottieri Ongina-13

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Miovolley scappa, il Sangiorgio insegue. Per la Vap prima vittoria da tre punti

SportPiacenza è in caricamento