rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Volley B

Il Miovolley è campione d'inverno con due giornate di anticipo. Tirinti: «Le ragazze hanno voglia di crescere»

Il direttore sportivo delle piacentine sottolinea anche la qualificazione alla prima fase della Coppa Italia di serie B2 femminile

Mancano ancora due giornate al termine del girone di andata ma il Fumara Everest MioVolley ha già conquistato il titolo di campione d’inverno garantendosi così l’accesso alla prima fase della Coppa Italia di serie B2 femminile. Non si tratta affatto di un inedito per il MioVolley che, nelle tre precedenti partecipazioni alla B2, ha sempre disputato le gare di Coppa. L’esordio assoluto risale alla stagione 2017/18 con l’ultima apparizione nel campionato 2019/20.

Il Fumara Everest dovrà attendere le prossime due partite per conoscere il nome delle due avversarie, rappresentate dalle prime in classifica dei gironi D ed E dove la situazione è ancora aperta. Il percorso finora netto delle biancoblu rappresenta senza dubbio un ottimo segnale in vista della ripartenza dopo la sosta natalizia, è il direttore sportivo Maurizio Tirinti a tracciare un primo bilancio del percorso finora intrapreso.

«La squadra, sin dalle amichevoli precampionato, ha dimostrato una buona condizione fisica e di forma grazie all’intensità di lavoro svolto dal preparatore atletico Paolo Bertoncini - racconta Tirinti - Come società abbiamo organizzato, disputato e vinto il “Trofeo Everest MioVolley” un quadrangolare al quale hanno partecipato anche squadre di B1 ben figurando inoltre nelle altre uscite prestagionali».

Il cammino in campionato, iniziato lo scorso ottobre a Collecchio, è poi proseguito con un solo punto dei trentatré a disposizione lasciato sul campo di Rubiera. «La squadra ha avuto un impatto deciso in categoria: la vittoria nello scontro diretto della scorsa settimana con Mirandola ci pone al vertice nel girone, e, come é ormai consuetudine, ci permette anche di partecipare alla Coppa Italia di Serie B in programma come prima fase nell’ultima decade di gennaio per terminare con le Final Four ad inizio aprile»

La squadra, archiviate le festività natalizie, è già tornata in palestra. «Abbiamo ripreso gli allenamenti dopo Natale in funzione del calendario che prevede la ripresa sabato 7 gennaio a Rodigo contro l'Inox Meccanica Rivalta. Le ragazze stanno lavorando molto bene e hanno tutte molta voglia di crescere e di migliorarsi ulteriormente: con coach Enrico Mazzola hanno e avranno sicuramente modo di farlo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Miovolley è campione d'inverno con due giornate di anticipo. Tirinti: «Le ragazze hanno voglia di crescere»

SportPiacenza è in caricamento