Volley B

Matteo Capra confermato alla guida della Pallavolo Sangiorgio

Il tecnico, reduce dalla promozione in Serie B1, guiderà la squadra valnurese per il settimo anno e sarà in panchina anche con il settore giovanile

Il primo tassello per la prossima stagione sportiva della Pallavolo Sangiorgio è la conferma dell’head coach Matteo Capra, tecnico della storica promozione in B1 che siederà per la settima annata sulla panchina della squadra valnurese.

Nato a Piacenza nel 1973, Capra ha mosso i primi passi alla Rebecchi Rivergaro dove ha allenato il settore giovanile (dal 2001 al 2012). In seguito ha seguito la Steriltom Piacenza sia nel settore maschile sia in quello femminile, portando le ragazze fino alla promozione in serie C. Nella stagione 2017/2018 con il Volleyball Pontenure ha conquistato la serie D e nel 2018/2019 è passato al Nure Volley dopo l'accordo di collaborazione con la Pallavolo San Giorgio, ottenendo la promozione in B2 nel maggio 2019. Nella cinque stagioni in categoria ha conquistato tre volte i playoff promozione per la B1 nel 2021 e nel 2023, centrando la promozione nel 2024 dopo aver concluso il girone al primo posto, ed aver vinto la finale promozione contro San Damaso. Nello scorso campionato ha allenato anche il gruppo giovanile Under 18/Under 16 conquistando un terzo posto con l’Under 18 ed il titolo territoriale in Under 16. Anche nella prossima stagione guiderà entrambe le squadre nei tornei giovanili della Fipav Piacenza.

«Proseguiamo con coach Capra dopo la meritata promozione in B1 – spiega soddisfatto il presidente Giuseppe Vincini -. Credo di interpretare il pensiero di tutti se dico che un allenatore così preparato, competente e capace di motivare nei momenti difficili la squadra sia molto difficile da trovare. In più posso dire che ormai dopo tutti questi anni passati insieme possiamo considerarci come in famiglia. L'intesa tra lui e il nostro ds Massimo Gregori è perfetta».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matteo Capra confermato alla guida della Pallavolo Sangiorgio
SportPiacenza è in caricamento