Questo sito contribuisce all'audience di

Laura Tacchini torna in campo, sarà il libero della Pallavolo Sangiorgio

Ventotto anni, si rimette in gioco e riparte dalla B2. «Sono consapevole che sarà impegnativo, ma rispetto al passato mi sento maturata»

Laura Tacchini ha iniziato a muovere i primi passi in campo pallavolistico nelle fila del San Nicolò

Nuovo innesto in casa Pallavolo Sangiorgio: nel roster della formazione impegnata in serie B2 torna il libero Laura Tacchini. Piacentina di San Nicolò, ventotto anni compiuti lo scorso 20 febbraio, 160 centimetri di agilità e tecnica, Laura ha mosso i primi passi nella società locale e poi è passata alle giovanili del River volley. La determinazione, il carattere e il talento non sono passati inosservati alle Terreverdiane Fontanellato, formazione di Parma che allora militava in serie B1. Da vice di Silvia Lussana conquista la promozione in A2, poi la stagione successiva passa all'Arda Volley Fiorenzuola in B2 sotto l'egida di coach Enrico Mazzola. Una stagione di pausa per proseguire gli studi e tre annate alla Pallavolo Sangiorgio dove è compagna di squadra della confermata regista Micaela Perini; in questo periodo sfiora la promozione in B2 un paio di volte. Al termine della stagione interrompe l'attività per motivi personali; rimasta lontana dai campi non ha mai perso contatti con la pallavolo perciò nella prossima ha accettato di rimettersi in gioco in B2, categoria che affronta per la prima volta in carriera.

«Laura rientra nei parametri - spiega coach Matteo Capra - di una ragazza che tutti gli allenatori vorrebbero avere perchè ha dimostrato una grande voglia di rimettersi in discussione e grande intelligenza da un punto di vista dell'apprendimento. Credo che i presupposti per far bene ci siano tutti; mi ha fatto piacere che abbia deciso di riprendere a giocare e di ripartire dalla Pallavolo Sangiorgio».

«Mi mancava giocare a pallavolo - commenta Laura Tacchini - stare nel gruppo e fare squadra con le compagne. Rispetto al passato mi sento maturata mentalmente e appena ho ricevuto la chiamata del ds Gregori, che tra l'altro è stato anche mio allenatore, ho accettato subito. Sono consapevole che sarà impegnativo, ma mi sto allenando tre volte alla settimana con coach Capra e con Amani per essere pronta per l'inizio della stagioneı.

Con il rientro al volley giocato di Laura Tacchini e con la promozione di Greta Galelli dalle giovanili, la batteria dei liberi della Pallavolo Sangiorgio Piacentino per il prossimo campionato di B2 è al completo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento