Questo sito contribuisce all'audience di

Doppio sorriso per il Gossolengo: il 3-0 nel derby con l'Alsenese vale anche il primato. VIDEO

La squadra di Cornalba domina la sfida con la formazione di Marsigli (17 punti di Scarabelli) e approfitta della sconfitta di Fiorenzuola. Per la Canottieri Ongina quarta vittoria consecutiva

L'Alsenese dopo la sconfitta in casa di Gossolengo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GOSSOLENGO-ALSENESE 3-0, il derby visto da Gossolengo

Tre set, un’ora e mezza di gara. Tanto è bastato al Busa Foodlab per chiudere la pratica derby con l’Alsenese e volare in testa alla classifica (complice anche lo stop di Fiorenzuola), in una partita con le biancoverdi abili ad ingabbiare le iniziative delle ospiti e mantenere alta la concentrazione dopo le due vittorie conquistate al tiebreak delle precedenti uscite con Olympia Genova e Brembate. Archiviato l’inedito e variopinto ingresso in campo con le formazioni giovanili del Consorzio MioVolley ad accompagnare le atlete di Gossolengo ed Alseno, la partita entra subito nel vivo con il Busa Foodlab avanti per quattro a zero. Coach Marsigli si gioca il timeout per riorganizzare le idee di un’Alsenese che prima pareggia (5-5) poi si vede sorpassata nuovamente dai muri punto della ex Zambelli e di Beltrando. Scarabelli mantiene un buon margine di vantaggio con i suoi attacchi, il parziale si chiude sul 25-17.

Partenza speculare nel secondo set con Alseno che firma un vantaggio di tre punti e Busa Foodlab ad inseguire. Zambelli e un ace di Maini (saranno tre a fine partita) portano il punteggio sul 6-4 poi sono le biancoverdi a cambiare il passo con Gatti (12-6). Le ospiti recuperano terreno con Rovellini, nel finale coach Cornalba cambia la diagonale con l’ingresso di Giorgi e Cobbah. Il turno a servizio della subentrante Antola segna il definitivo cambio di passo: Scarabelli schiaccia nei nove metri avversari il pallone del 25-22. Ad inizio del terzo set torna in campo il sestetto iniziale: Gatti mette a segno una buona serie di attacchi, le ospiti provano a restare in scia almeno fino alla metà del parziale. Sul 15-12 però l’Alsenese perde lucidità in attacco faticando a sbloccare il suo score. Due punti di Mascherini ed una magia di Gatti inchiodano lo score sul 25-15 per il 3-0 finale. Un risultato che vale tre punti e la vetta della graduatoria a pari merito con le genovesi di Olympia.

BUSA FOODLAB GOSSOLENGO-CONAD PALLAVOLO ALSENESE 3-0

(25-17; 25-22; 25-15)

BUSA FOODLAB GOSSOLENGO: Beltrando 3, Giorgi, Mascherini 8, Cobbah, Scarabelli 17, Gatti 12, Antola, Maini 12, Zambelli 7, Traversoni (L). NE: Cornelli, Nedeljkovic. All. Cornalba-Anni

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CONAD PALLAVOLO ALSENESE: Lancini 2, Fanzini 6, Fava 6, Visconti, Sajin 1, Rovellini 11, Caimi 2, Marc 8, Pastrenge (L). NE: Amasanti, Candio, Domeniconi. All. Marsigli-Sartor

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento