Questo sito contribuisce all'audience di

Gossolengo, la prima fuga è servita

La squadra di Sassi vince lo scontro diretto con Cusano Milanino e vola a +4 in classifica. Per la Canottieri Ongina successo e secondo posto, tre punti pesanti per l'Alsenese, il Nure volley sorride ancora

L'Alsenese in festa dopo la vittoria contro Palau

Si chiude al meglio il 2019 pallavolistico della Canottieri Ongina, a segno nell’ultimo appuntamento casalingo e dell’anno solare in serie B maschile grazie al 3-1 contro il Modena Volley, seconda squadra del club di Superlega e composta da giovani talenti.

Terza contro quarta in classifica nel girone B: le premesse di alto livello c’erano tutte e la squadra di Bartolomeo ha saputo salire in cattedra, conquistando il bottino pieno e issandosi al secondo posto in classifica, scavalcando il Gabbiano Mantova (che osservava il turno di riposo) ed entrando così in zona play off.  Sabato, invece, toccherà agli stessi gialloneri piacentini osservare lo stop previsto dal calendario, anche se non è esclusa la possibilità di difendere ugualmente la prestigiosa posizione, che poi comunque verrà messa a dura prova dalla ripresa di campionato con il match casalingo contro Scanzorosciate (11 gennaio).

Tornando alla sfida contro i “baby-canarini”, la Canottieri Ongina ha saputo esercitare una pressione importante sul gioco dell’avversario, patendo solamente nella seconda frazione, vinta agevolmente da Modena. Ancora una volta, i numeri parlano di una prestazione di squadra, con quattro attaccanti in doppia cifra (con il martello Caci e l’opposto Miranda a suonare la carica con 18 e 17 punti) orchestrati in cabina di regia da Boschi. Nel complesso, la squadra di Mauro Bartolomeo ha mostrato cinismo e anche lucidità, trovando una pregevole varietà di colpi di attacco che hanno messo in difficoltà l’avversario.

CANOTTIERI ONGINA-MODENA VOLLEY 3-1

(25-16, 17-25, 25-23, 25-19)

CANOTTIERI ONGINA: De Biasi 10, Boschi 4, Caci 18, Fall 5, Miranda 17, Amorico 8, Cereda (L), Ferrari Ginevra, Rossi (L), Ousse, Kolev, Piazzi. N.e.: Perodi. All.: Bartolomeo

MODENA VOLLEY: Soli 5, Truocchio A. 9, Lusetti 1, Rinaldi 14, Sanguinetti 14, Sala 11, Passarella (L), Bellanova 1, Truocchio R., Negri 2. N.e.: Magnani, Tauletta. All.: Tomasini

ARBITRI: Trinchero e Vaschetto

Risultati nona giornata d’andata serie B maschile girone B

Robosystem Concorezzo-Acl Busseto 3-1

Stadium Mirandola-Scanzorosciate 3-0

Canottieri Ongina-Modena Volley 3-1

Moma Anderlini Modena-Viadana Volley 3-1

Valtrompia Volley-Il Viaggiator Goloso 3-0

Mgr Grassobbio-AMA San Martino 3-1

Riposa: Gabbiano Mantova

Classifica

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Robosystem Concorezzo 24, Canottieri Ongina 20, Gabbiano Mantova 18, Moma Anderlini Modena 17, Stadium Mirandola, Modena Volley 16, Acl Busseto, Scanzorosciate, Viadana Volley 11, Valtrompia Volley 8, Mgr Grassobbio 7, Ama San Martino 3, Il Viaggiator Goloso 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento