rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Volley B

Il presidente Vincini: «Sangiorgio è pronta a ripartire, dobbiamo riprendere da dove avevamo interrotto»

Il presidente del sodalizio piacentino secondo in classifica in Serie B2: «La speranza è portare a termine il campionato senza ulteriori sospensioni»

Tra rinvii e rimodulazione del calendario, il cammino della Pallavolo Sangiorgio riprenderà sabato 12 febbraio alle 20.30 a Marudo con la quinta giornata del girone di ritorno. Il presidente Giuseppe Vincini fa il punto della situazione in vista della ripartenza del campionato di B2 che vede la fomazione piacentina in seconda posizione.

«Sono stati due mesi - spiega - in cui in allenamento abbiamo cercato di mantenere lo spirito della gara anche se tutti sapevamo che al sabato non si sarebbe giocato. In questo periodo è stato bravo il nostro allenatore Matteo Capra a variare il più possibile la preparazione rendendo gli allenamenti meno monotoni e nel contempo stimolanti per le ragazze. Non è stato semplice, ma tutte hanno sempre dato il massimo per farsi trovare pronte alla ripresa del campionato sapendo che prima o poi questa situazione sarebbe finita ».

Sul piano tecnico il Volley Marudo è una squadra da non sottovalutare, considerato che occupa la quinta posizione in classifica. «Riprendiamo con una trasferta impegnativa contro una squadra ostica che in casa propria ha sempre disputato ottime gare – prosegue Vincini - e pertanto cercheremo di portare in campo tutta la nostra voglia di giocare. L'auspicio di tutti credo sia di portare a termine il campionato senza ulteriori sospensioni, considerando anche che in conseguenza alla sosta prolungata ci sarà una ulteriore coda dovuta ai recuperi. Saremo obbligati a turni infrasettimanali con i disagi che tutti immaginano».

La Pallavolo Sangiorgio riprenderà l’inseguimento al vertice della classifica, pur tenendo conto che dopo questa lunga sosta forzata inizierà probabilmente un altro campionato. «Riprendiamo con un distacco di tre punti dal San Damaso primo in classifica e considerando che abbiamo di fronte ancora tutto il girone di ritorno siamo consapevoli che la posizione attuale in graduatoria ci impone di proseguire come fatto fino alla sospensione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente Vincini: «Sangiorgio è pronta a ripartire, dobbiamo riprendere da dove avevamo interrotto»

SportPiacenza è in caricamento