Volley B

Nuovo arrivo in regia per l'Alsenese: ecco Giulia Neri

Lo scorso anno a Rubiera in Serie B2, ha già affrontato da avversaria la squadra piacentina

La Pallavolo Alsenese completa la cabina di regia del roster di B2 femminile con l'ingaggio di Giulia Neri, palleggiatrice classe 2001 lo scorso anno a Rubiera in B2, con cui ha sfidato Alseno e dove ha giocato con la schiacciatrice Rebecca Spagnuolo, anche lei fresca di approdo in gialloblù.

"Volevamo - le parole del direttore sportivo Mariano Guarnieri - affiancare a Mercedes Pieroni un palleggio forte, per avere più frecce al nostro arco, anche in considerazione di eventuali doppi cambi, o di necessità di adattarsi alle caratteristiche degli avversari. La scelta è caduta su Giulia, che ci impressionò lo scorso anno da avversaria. Fisicità importante (1 metro e 87 centimetri), buone mani e capacità di spingere forte la palla, caratteristica che ben si sposa con gli attaccanti di quest'anno. Avere due ragazze così brave in regia pensiamo possa essere un grande vantaggio sia in settimana per tenere gli allenamenti a livello molto alto, sia al sabato dove troveranno spazio entrambe e potranno contribuire, avendo caratteristiche molto diverse, al raggiungimento dell'obiettivo ciascuna con le proprie qualità".

Nata il 27 luglio 2001 a Parma, è figlia d'arte: la mamma Sofia Grober ha calcato i parquet di A1 e A2 vestendo anche le maglie di Fulgor Fidenza e Cariparma Parma. "Ho iniziato praticamente subito a giocare a pallavolo, a 5 anni ero già in palestra visto che mamma lavorava lì. Sono stata nelle giovanili a Langhirano, dove vivo, poi a 14 anni sono passata all'Energy Parma. Da sedicenne ho disputato under 18 e serie B2 a Calerno, poi nella stagione 2018/2019 sono approdata a San Giovanni in Persiceto in C con coach Luca Parlatini, centrando la promozione e giocando poi in B2 fino alla scorsa stagione, dove ho giocato la categoria con Rubiera".

"Cercavo - prosegue Giulia - stimoli nuovi e quando mi ha chiamato la dirigenza di Alseno ho ascoltato il progetto; la società mi ha ispirato serietà e fiducia. Sono contenta perché mi hanno trasmesso l'idea di lavorare tanto e penso di poter migliorare tanto. Sono felice della bella squadra che si sta allestendo. Mi fa sicuramente piacere che ci sia nuovamente nella mia metà campo Rebecca Spagnuolo, con cui ero andata l'anno scorso a Rubiera e con cui mi ero trovata molto bene".

IL PUNTO - Con l'arrivo di Giulia Neri salgono a nove le caselle occupate del mosaico gialloblù. La cabina di regia è completa con la Neri e Mercedes Pieroni, lo stesso vale per i liberi (Allegra Toffanin e Giulia Gandolfi). Il reparto laterale annovera Stefania Bernabè, Virginia Marchesi, Chiara Shanti Falotico e Rebecca Spagnuolo; al centro, per ora c'è Elisa Frassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo arrivo in regia per l'Alsenese: ecco Giulia Neri
SportPiacenza è in caricamento