rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Volley B

Ginevra Camurri, una attaccante per la Pallavolo Sangiorgio. «L'ambiente ideale per crescere»

Reggiana, classe 2004, è cresciuta nella Liu Jo Modena e nelle ultime stagioni ha vestito la maglia del Volley Academy Piacenza

La Pallavolo Sangiorgio aggiunge Ginevra Camurri al reparto offensivo: schiacciatrice reggiana, è il quinto volto nuovo della formazione albiceleste in vista del prossimo campionato di serie B2. Nata a Reggio Emilia il 27 febbraio 2004 e residente Quattro Castella, la nuova giocatrice della Pallavolo Sangiorgio si è formata nel settore giovanile della Liu Jo Modena e del Volley Academy Sassuolo prima di passare al Volley Academy Piacenza nel 2019. In tre stagioni ha giocato in serie C e B2, contemporaneamente ha proseguito l'iter nel settore giovanile dove ha conquistato nel 2021 le finali nazionali Under 17. 

«Il progetto tecnico - spiega Ginevra - mi ha bene impressionato. Secondo me la Pallavolo San Giorgio è l'ambiente ideale per crescere; i miei obiettivi sono recuperare fisicamente, dopo il lungo infortunio, e crescere tecnicamente mentre con la squadra cercheremo di ottenere il miglior piazzamento possibile».

«Ginevra è una ragazza che conosciamo molto bene - commenta il direttore sportivo Massimo Gregori - in quanto nelle ultime stagioni è stata nostra avversaria in campionato. Nonostante sia reduce da un infortunio crediamo nel suo potenziale e siamo convinti che possa fare bene con la nostra squadra».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ginevra Camurri, una attaccante per la Pallavolo Sangiorgio. «L'ambiente ideale per crescere»

SportPiacenza è in caricamento