Volley B

Elisa Viaroli, un libero di esperienza per la Pallavolo Sangiorgio

Alla corte di Capra arriva la giocatrice cremonese che nella scorsa stagione ha vestito anche la maglia del Piace Volley

Elisa Viaroli, volto nuovo della Pallavolo Sangiorgio che milita in Serie B2

Il mercato della Pallavolo Sangiorgio prosegue senza sosta. Il roster albiceleste si impreziosisce di un nuovo e importante elemento; Elisa Viaroli infatti arriva a Piacenza e ricoprirà il ruolo di secondo libero.

Giocatrice di valore ed esperienza la Viaroli, nata a Cremona il 13 febbraio 1987, è cresciuta nelle giovanili dell’Esperia prima di passare alla Dinamo Zaist (storica società del capoluogo cremonese) dove nel corso degli anni nel ruolo di schiacciatrice ha contribuito alla promozione in serie D del team giallonero (2013). Un biennio nelle serie regionali lombarde, sempre con la maglia della squadra del quartiere Zaist (parrocchia di San Francesco), e poi la sfida nella D emiliana, precisamente al Busseto Volley (Parma), dove un infortunio ne ha condizionato il rendimento.

Nella stagione 2017/2018 accetta la proposta del Cappu Volley di Casalpusterlengo dove incontra Micaela Perini, futura compagna alla Pallavolo Sangiorgio. In due stagioni conquista la doppia promozione dalla D alla B2 ed è determinante al filotto di vittorie consecutive della squadra casalina in campionato: 44. Lasciata la Cappu Volley (causa rinuncia al torneo nazionale e vendita del titolo), la nuova giocatrice albiceleste veste la maglia del K Volley Soresina (serie C) nella stagione 2019/2020, interrotta prematuramente dalla sospensione della pandemia. 

La scorsa stagione Elisa Viaroli ha iniziato con la Pallavolo Castelleone (serie D) ed ha chiuso con il Piace Volley (serie D), dove ha raggiunto le semifinali regionali della Coppa Emilia Romagna. Tanti anni di gavetta nelle serie regionali e nel futuro immediato l’avventura alla Pallavolo Sangiorgio, la prima nei campionati nazionali, dove ricoprirà il ruolo di libero. L’innesto di Elisa Viaroli, in terzo in entrata dopo quelli della schiacciatrice Chiara Tonini e della centrale Maria Chiara D’Adamo, entrambe reduci dall’esperienza alla Pallavolo Alsenese in B1, si aggiunge alle conferme di Greta Galelli, Micaela Perini in regia, Valentina Zoppi in posto tre e dell’opposta Alisa Hodzic.

“L’arrivo di Elisa – spiega coach Matteo Capra – è stato come un fulmine a ciel sereno. Mi è piaciuto subito il modo di approcciarsi come mentalità, voglia di crescere, nonostante non sia più giovanissima. Sarà importantissima nel gruppo e potrà essere d’esempio per le giocatrici più giovani della squadra: si è messa completamente a disposizione di staff e compagne e questo è stato un fattore molto determinante”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elisa Viaroli, un libero di esperienza per la Pallavolo Sangiorgio

SportPiacenza è in caricamento