Volley B

Sangiorgio-Miovolley è un derby da far girare la testa

Le ospiti, capolista ancora imbattuta, affrontano le padrone di casa terze in graduatoria. Duello playoff per la Canottieri Ongina, la Vap deve conquistare i tre punti

Si alza il tasso di adrenalina in casa Canottieri Ongina, attesa da un vero e proprio duello play off nel campionato di serie B maschile (settima giornata di ritorno del girone A). Sabato alle 18 a Monticelli la formazione di Gabriele Bruni affronterà l'Alto Canavese, team piemontese che condivide il secondo posto proprio con i piacentini a quota 45 a -3 dalla capolista Acqui. Non certo una posizione banale: la formula del campionato prevede che le prime due formazioni si qualifichino ai play off e così i tre punti in palio in riva al Po assumono un peso e anche un sapore speciale.
"E' una sfida - commenta coach Bruni - non dico definitiva, ma è sicuramente una partita molto importante. In caso di tre punti conquistati da una delle due squadre, la situazione in classifica diventa marcata, c'è un po' di tempo per recuperare ma devi anche sperare in uno scivolone dlela rivale. Arriviamo a questo appuntamento un po' malconci con piccoli infortuni da gestire, ma ho tutti i ragazzi a disposizione".
"Alto Canavese - prosegue l'allenatore giallonero - è una squadra che dovremo attaccare subito dalla battuta, un aspetto abbastanza comune ma soprattutto in questo match. Dovremo far alzare il livello della nostra fase break, chiamata a compiere uno step in più partendo dal servizio per poi proseguire con il muro-difesa. Loro hanno un buonissimo cambiopalla che dobbiamo cercare di mettere in difficoltà per costringere i piemontesi a giocare più scomodi. Non sarà facile, perché l'Alto Canavese dispone di ottimi elementi".
Infine conclude. "Per quanto riguarda il nostro cambiopalla, cercheremo di tenere le buone percentuali che stiamo avendo, cercando di disinnescare le loro battute, ma soprattutto mi aspetto situazioni tattiche e scelte ben precise dei nostri avversari. Magari è una partita che si deciderà con qualche episodio, bisogna essere molto decisi nella nostra fase break".
GLI ARBITRI - A dirigere l'incontro tra Canottieri Ongina e Alto Canavese saranno il primo arbitro Denise Galletti e il secondo arbitro Giuseppe Resta.
IL TURNO - Questo il programma della settima giornata di ritorno del girone A di serie B maschile.
Canottieri Ongina-Alto Canavese
Sant'Anna Tomcar-Pvl Cerealterra Ciriè
Negrini Cte Acqui-Colombo Volley Genova
Fas Albisola-Novi
Zephyr Mulattieri-Npsg La Spezia
Cus Genova-Mercatò Alba
Parella Torino-Fenera Chieri 76
LA CLASSIFICA - Negrini Cte Acqui 48, Alto Canavese, Canottieri Ongina 45, Npsg La Spezia 36, Pvl Cerealterra Ciriè 34, Parella Torino 32, Mercatò Alba 28, Cus Genova, Sant'Anna Tomcar, Zephyr Mulattieri 22, Novi 21, Fenera Chieri 76, Colombo Volley Genova 18, Fas Albisola 8.

LA VAP IN CASA DELLA CENERENTOLA – Occasione da non perdere per il Volley Academy Piacenza, che sabato alle 21 viaggia verso Busnago dove affronterà la Cenerentola del girone. La formazione di Mineo non può più rimandare: i tre punti sono fondamentali per la salvezza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sangiorgio-Miovolley è un derby da far girare la testa
SportPiacenza è in caricamento