Questo sito contribuisce all'audience di

Il Gossolengo perde anche con il Gorle e saluta la Coppa Italia

Seconda sconfitta nel girone per le piacentine, che ora si concentrano nuovamente sul campionato di Serie B2

Chiara Scarabelli, miglior marcatrice del Gossolengo con 18 punti

Nulla di fatto per il Busa Foodlab che viene superato in quattro parziali dalle bergamasche del Gorle e chiude così la terza partecipazione consecutiva in Coppa Italia serie B2. Per la seconda partita in sette giorni coach Sassi sceglie di mandare in campo il sestetto titolare con Colombano e Cobbah in diagonale, Scarabelli e Donida bande, Cattaneo e Zambelli al centro con Traversoni libero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le difese di Traversoni propiziano un buon avvio biancoblù (5-2), ma le padrone di casa subiscono una grande risposta da parte delle ospiti capaci di controbattere con un secco break di 0-9. Antola rileva Donida prima di una fast di Cattaneo ed una diagonale strettissima di Scarabelli per il 10-13. Il Busa Foodlab subisce un altro strappo delle bergamasche: a nulla valgono il punto di Antola (15-20) e l'innesto di Chinosi, il parziale va in archivio 15-25. Le biancoblù aprono il secondo set con Antola e Chinosi in campo: in campo si respira grande equilibrio con nessuna delle due formazioni che riesce ad imporsi nel punteggio e prendere il largo. Il primo allungo arriva soltanto con il 19-21, il muro di Zambelli riporta sotto il Busa Foodlab (21-22) ma Warmor preme nuovamente e chiude 21-25.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • Gardini duro: «E' andata molto male, non è il modo di giocare ed eravamo troppo tesi». Candellaro: «Impariamo a stare in campo come squadra». VIDEO e pagelle

  • Esordio amaro per Piacenza, Cisterna espugna il PalaBanca 3-1

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento