Questo sito contribuisce all'audience di

Canottieri Ongina, chi si rivede. Con il Cisano solo bei ricordi

Lo scorso anno i piacentini ottennero in casa dei bergamaschi la promozione in A2. Impegni casalinghi per Gossolengo e Fiorenzuola, l'Alsenese verso Ostiano

Il muro di Bonola in una sfida con Cisano

Dalle parti di Monticelli, se dici Cisano l’associazione di idee porta subito in terra bergamasca, in quella magica notte dello scorso 7 giugno quando la Canottieri Ongina scrisse la pagina più importante e bella della propria storia: la conquista dell’A2. Nelle settimane successive arrivò la rinuncia alla seconda serie nazionale, ma il fascino dell’impresa resta inalterato e riaffiorerà sicuramente sabato alle 21 a Monticelli, dove i gialloneri di Botti sfideranno nuovamente la Tipiesse Mokamore nella sesta giornata d’andata del campionato di serie B maschile (girone B).

QUI CANOTTIERI ONGINA – Allo stato attuale, Cardona e compagni sono terzi in classifica con 13 punti, frutto di 5 vittorie delle quali due al tie break (contro Montecchio e sabato scorso a Monza). Due sono le lunghezze che separano i piacentini dal tandem di testa formato proprio da Cisano e da Montichiari.

“Il match – commenta il tecnico della Canottieri Ongina Massimo Botti – rievoca bei ricordi e l’ultima volta in cui abbiamo sfidato Cisano ci ha dato grandi soddisfazioni. Ci ricordiamo, però, anche quanto fosse stata dura portare a casa la serie e ora ritroviamo una Tipiesse Mokamore rinforzata, che ha innestato due giocatori nuovi al centro e nel ruolo di libero oltre a ritrovare il palleggiatore, mantenendo una struttura di gioco già di valore. Per noi sarà un bel banco di prova, Cisano finora non ha mai perso un set e sono curioso di vedere se sia stato per la loro bravura o se c’entri anche il calendario”. Quindi aggiunge. “Arriviamo a questo match dopo una settimana un po’ travagliata, ma contiamo di recuperare tutti gli effettivi. Bonola (vittima di una lussazione al mignolo sinistro nel match contro Montecchio, ndc) è tornato al cento per cento con l’ausilio di un tutore protettivo”. Che match sarà? “Cisano è una formazione più tecnica di noi, che viceversa abbiamo un po’ più di fisicità. Stiamo lavorando per commettere meno imprecisioni dal punto di vista tecnico”.

L’AVVERSARIO – La Tipiesse Mokamore Cisano è allenata nuovamente da Cristian Zanchi, tecnico ex Bergamo e da assistente anche in A1 con l’Acqua Paradiso. Rispetto alla scorsa stagione, sono rimasti alcuni elementi di spicco come l’opposto Burbello, il centrale Milesi e le bande Costa e Ruggeri. Tra i rinforzi, l’altro centrale Piccinini e il libero Pozzi, oltre a una sorta di “nuovo acquisto”: il palleggiatore Filippo Sbrolla, che ha superato il grave infortunio della scorsa stagione e che può ora far valere il proprio talento (ha giocato in A2 con Loreto, Mantova e Latina).

“Sono contento – afferma coach Zanchi – perché finalmente possiamo giocare una partita tosta e alzare il ritmo dopo cinque partite dove l’avversario era inferiore a noi. Per quanto riguarda le nostre dinamiche, abbiamo ritrovato Sbrolla, che insieme a Parisi (regista della Canottieri Ongina, ndc) è probabilmente il più forte del girone. Al centro è arrivato Piccinini, un ragazzo con esperienza, mentre abbiamo sistemato la ricezione con l’innesto del libero Pozzi. La Canottieri Ongina? Mi piace come gioca, ha un sistema di pallavolo collaudato e un gran palleggiatore. Credo che la battuta possa fare la differenza per entrambe le formazioni in un match interessante anche per la classifica”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Canottieri Ongina e Tipiesse Mokamore Cisano saranno il primo arbitro Fabio Pasquali e il secondo arbitro Federico Scarpulla.

IL TURNO – Questo il programma della sesta giornata d’andata del girone B di serie B maschile: Diavoli Rosa Brugherio-Lorini Montichiari, Granaio Concorezzo-Bluvolley Verona, Polisportiva Cornedo-Sol Lucernari Montecchio, Canottieri Ongina-Tipiesse Mokamore Cisano, Volley Segrate 1978-Sopra Steria Bresso, Centerlift Latecnica Cles-Veneto Gas&Power Milano, Scanzorosciate-Accenture Bocconi.

LA CLASSIFICA – Tipiesse Mokamore Cisano, Lorini Montichiari 15, Canottieri Ongina 13, Diavoli Rosa Brugherio, Bluvolley Verona 12, Sol Lucernari Montecchio 11, Sopra Steria Bresso, Granaio Concorezzo 6, Veneto Gas&Power Milano 5, Scanzorosciate, Volley Segrate 1978, Polisportiva Cornedo 3, Accenture Bocconi 1, Centerlift Latecnica Cles 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento