rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Volley B

Canottieri Ongina, arriva una rimonta epica: Caselle battuto al tie break

I piacentini, sotto 2-0, ribaltano la gara dopo oltre due ore e mezza di battaglia. Battuta d'arresto per l'Alsenese, che torna in campo mercoledì, il Miovolley e il Volley Academy Piacenza

Una rimonta notevole in una partita dal sapore epico, con due set, il primo e il quarto, terminati addirittura 31-29 per una “maratona” di quasi due ore e mezzo. In serie B maschile, il 2021 della Canottieri Ongina si chiude con il “ribaltone” di Caselle, con i gialloneri di Gabriele Bruni che sono passati dal 2-0 locale al 2-3 contro l’Arredopark Dual nella sfida di cartello della decima giornata del girone C.  

Da un lato, il tie break vincente in Veneto ha costretto la Canottieri Ongina a lasciare la vetta solitaria al Gabbiano Mantova (3-0 contro Cazzago), ora avanti di una lunghezza. Dall’altro, però, De Biasi e compagni hanno consolidato la zona play off, con il secondo posto a +4 sulla stessa Arredopark Dual Caselle, a sua volta inseguita a un punto dai giovani dell’Unitrento Volley. Il 2021 pallavolistico dei monticellesi si chiude con 25 punti, frutto di 9 vittorie (delle quali 3 al tiebreak) e una sola sconfitta, patita a Erbusco contro la Radici Cazzago.

“Complimenti ai ragazzi – commenta coach Bruni – perché sono riusciti a ribaltare una partita che in poche occasioni si riesce a portare a casa; non mi riferisco tanto al 2-0 sotto, ma soprattutto alla resilienza che hanno mostrato nel quarto parziale, dove eravamo sotto 2-8 e 11-16. Con tanto cuore ma anche alzando il livello di gioco sopratutto in attacco ( da manuale un attacco di Bacca che salva un match point ), i ragazzi hanno chiuso il parziale sul fotofinish rimanendo sempre molto lucidi nei momenti più caldi. Nel quinto set hanno concluso la splendida rimonta, che si ci manda a al secondo posto dietro di una lunghezza rispetto alla capolista Mantova, ma che ci dà molta convinzione nei propri mezzi. Mi ripeto: non una rimonta basta che sia ma molto importante, sia per la solidità degli avversari (5 vittorie nelle ultime 5 partite) sia per la nostra crescita di squadra. Sicuramente un plauso per Daniel Bacca che ha giocato una partita di una solidità di alto livello”.

Il girone d’andata della Canottieri Ongina si chiuderà con il match d’apertura del 2022, in programma sabato 8 gennaio alle 18 a Monticelli contro la Ks Rent Trentino.

ARREDOPARK DUAL CASELLE-CANOTTIERI ONGINA 2-3

(31-29, 25-22, 19-25, 29-31, 9-15)

ARREDOPARK DUAL CASELLE: Tarocco 22, Solazzi 10, Perera 15, Peslac 25, Caiola 3, Sasdelli 1, Frigo (L), Alberti 4, Bommartini (L), Hernandez 4, Bernabè 1, Franchini, Massafeli. N.e.: Caliri. All.: Pes

CANOTTIERI ONGINA: Bacca 14, De Biasi B. 13, Miranda 25, Caci 7, Fall 14, Ramberti 2, Cereda (L), Piazzi, Ousse 2, De Biasi M.. N.e.: Zorzella. All.: Bruni

ARBITRI: Mancuso e Pasquali

Risultati decima giornata d’andata serie B maschile girone C

Ks Rent Trentino-Policura Lagaris (si gioca il 5 gennaio)

Gabbiano Mantova-Radici Cazzago 3-0

Imecon Crema-Valtrompia Volley 3-2

Acv Miners-Volley Cavaion 2-3

Unitrento Volley-Mgr Grassobbio 3-1

Arredopark Dual Caselle-Canottieri Ongina 2-3

Classifica

Gabbiano Mantova 26, Canottieri Ongina 25, Arredopark Dual Caselle 21, Unitrento Volley 20, Valtrompia Volley 16, Mgr Grassobbio, Acv Miners 14, Imecon Crema, Radici Cazzago 12, Volley Cavaion 9, Ks Rent Trentino 8, Policura Lagaris 0. (Ks Rent Trentino e Policura Lagaris una partita in meno).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottieri Ongina, arriva una rimonta epica: Caselle battuto al tie break

SportPiacenza è in caricamento