Martedì, 26 Ottobre 2021
Volley B

Le piacentine non si sbloccano: Canottieri Ongina, Alsenese e Volley Academy Piacenza ancora sconfitte

Anche nella seconda giornata non arrivano vittorie per le nostre formazioni impegnate in Serie B. Rinviate le gare di Gossolengo e Sangiorgio

LILLIPUT-CONAD ALSENESE 3-1

Non si sblocca il campionato della Conad Alsenese, che anche nella prima trasferta stagionale in B1 femminile incassa una sconfitta in quattro set sul campo di Settimo Torinese dopo aver ceduto  sempre 3-1 ad Alseno contro il Parella nel match inaugurale. Così, la formazione allenata da Marco Scaltriti e Giacomo Rigoni torna a casa senza punti in cascina, mentre nel borsone c’è spazio anche per una dose di rammarico.

GUARDA IL VIDEO CON LA PARTITA COMPLETA

Il perché è presto detto: nel suo primo match dell’anno (dopo il rinvio inaugurale contro Trecate), il Lilliput ha carburato in versione diesel, subendo per buona parte il gioco piacentino nella prima metà dell’incontro salvo poi crescere notevolmente e riuscendo alla lunga  a imporre la propria pallavolo, brillando in particolar modo nella chiusura delle azioni in contrattacco.

Dal canto suo, invece, la Conad (orfana nell’occasione di Chiara Tonini, top scorer all’esordio contro Parella) non ha capitalizzato al meglio il suo momento prolungato migliore, quello nei primi due set. Se è vero che il secondo è stato vinto con autorità (18-25),  il rammarico risiede soprattutto nel primo parziale, dove una partenza sprint (7-0 a favore di Lancini e compagne) non è bastata per andare in vantaggio al cambio di campo.  Il tutto in una partita vivace anche nelle statistiche, come testimoniano i dati degli ace (10 a 8 per Settimo) e dei muri (8 a 5 per le padrone di casa).

Nella metà campo piacentina, la top scorer è risultata Serena Tosi, schiacciatrice che si è ben disimpegnata nel ruolo di opposto con 15 palloni messi a terra. A trascinare il Lilliput, invece, è stata soprattutto la giovane opposta Andreotti, capace di chiudere con 22 punti a tabellino e il 49% in attacco, fondamentale dove alla lunga tra le due squadre si è scavato un solco importante.

Per la Conad Alsenese, il prossimo appuntamento è previsto sabato 6 febbraio alle 21 ad Alseno per il derby piacentino contro il Busa Foodlab Gossolengo valido come terza giornata d’andata del mini-girone A1.

LA CRONACA DEL MATCH – Coach Scaltriti deve rinunciare a Tonini (fastidio fisico, riposo precauzionale) e schiera Tosi in diagonale con la regista Lancini, mentre Fava e Guaschino compongono la coppia centrale. In banda, spazio a Mandò e Gabrielli con Pastrenge libero. L’avvio della Conad Alsenese è travolgente, con due ace di Gabrielli e altrettanti errori in attacco di Valentina Re per il 7-0 piacentino. Coach Medici ferma il gioco e la reazione del Lilliput è veemente, riuscendo addirittura a ribaltare la situazione, complici due errori in attacco di Mandò (8-7) nonostante il time out chiesto da Scaltriti. Alseno, comunque, non si scoraggia e l’ace di Tosi regala un nuovo ribaltone la parziale (10-12) . Il ping pong prosegue con Settimo che piazza un parziale di 5-0 e si porta avanti 15-12. Time out piacentino, con la Conad che prova a stare aggrappata con le unghie al set, come dimostra il 21-19 firmato ancora da Tosi. Il Lilliput allunga 24-19, Alseno ha ancora un guizzo (due punti di Gabrielli) ma deve cedere 25-22.

Diverso il copione del secondo set, inizialmente con più equilibrio rotto dal muro di Guaschino (9-11). E’ il la all’allungo piacentino, con due battute vincenti di Lancini e un diagonale di Tosi verso il 9-16. Time out locale,  l’ace di Valentina Re vale il -5 (12-17) ma Guaschino fa la voce grossa sottorete. Tosi schiaccia verso la boa del venti (13-20), l’ace di Mandò regala lo sprint (14-22). Ace di Mirabelli per il 17-23, poi arriva la festa ospite: 18-25 e un set pari.

La lotta è serratissima nel terzo parziale, con le due squadre che avanzano a braccetto fino a quota dieci. Sul 12-12, due schiacciate di Andreotti e l’ace di Valentina Re lanciano in orbita il Lilliput (15-12 e time out Scaltriti). Alseno accusa il colpo (17-12), prova a reagire (buona battuta di Mandò chiusa da Fava), ma il contrattacco guidato da Andreotti regala vita semplice a Settimo: 20-14 e nuovo time out gialloblù. Le piemontesi non hanno problemi e chiudono 25-18 con un attacco da posto quattro di Valentina Re che vale il 2-1 locale.

Dopo il cambio di campo, la Conad Alsenese riparte bene (1-3 con Guaschino), ma il doppio ace di Bazzarone regala il sorpasso (4-3),riaccendendo il motore-Lilliput che tra muro-difesa-contrattacco spinge sull’acceleratore verso l’8-4. Time out Scaltriti, che poi bissa la sosta sul 13-7 (muro di Bazzarone), preludio al 16-8. Alseno ha un sussulto d’orgoglio (muro di Tosi per il 16-11), ma non basta per riaprire la partita: 25-15 e 3-1 Lilliput.

LE DICHIARAZIONI POST-GARA

Serena Tosi (schiacciatrice Conad Alsenese): «Peccato non aver vinto il primo set, dove eravamo partite molto forte, mentre nel  secondo siamo state brave a reagire e a esprimere un buon gioco senza commettere troppi errori. Nella seconda parte del match, invece, il Lilliput è cresciuto molto nel gioco, mentre nella nostra metà campo si sono viste un po’ le nostre attuali debolezze caratteriali quando le avversarie facevano un break rilevante. Il rammarico sta più nel primo parziale, perché magari saremmo anche potute partire 2-0 avanti e la partita poteva prendere un’altra piega».

LILLIPUT-CONAD ALSENESE 3-1

(25-22, 18-25, 25-18, 25-15)

LILLIPUT: Mirabelli 11, Bruno 10, Bazzarone 4, Re V. 8, Brussino 12, Andreotti 22, Ghirotto (L), Re M. 7, Girardi, Brunfranco. N.e.: Morello (L), Aiello, Fustini, Birbiglia. All.: Medici

CONAD ALSENESE: Lancini M. 4, Gabrielli 8, Guaschino 10, Tosi 15, Mandò 8, Fava 3, Pastrenge (L),D’Adamo 2, Longinotti, Bruno, Martino. N.e.: Boselli, Malvicini. All.: Scaltriti-Rigoni

ARBITRI: Madera e Plantamura

Risultati seconda giornata serie B1 femminile girone A1

Lilliput-Conad Alsenese 3-1

Busa Foodlab Gossolengo-Igor Volley Trecate rinviata

Parella Torino-Prochimica Virtus Biella 0-3

Classifica girone A1: Prochimica Virtus Biella 6, Lilliput, Parella Torino 3, Conad Alsenese, Busa Foodlab Gossolengo, Igor Volley Trecate 0 (Igor Trecate due partite in meno, Lilliput e Gossolengo una partita in meno).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le piacentine non si sbloccano: Canottieri Ongina, Alsenese e Volley Academy Piacenza ancora sconfitte

SportPiacenza è in caricamento