rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Volley B

La Canottieri Ongina vuole i punti nel tempio del volley

La squadra di Bruni in campo al PalaPanini. Testacoda per la capolista Alsenese, il Sangiorgio deve difendersi dall'assalto del Volley Davis 2C

Un giorno nel "Tempio del volley". Sabato alle 19,30 la Canottieri Ongina sarà di scena nel leggendario PalaPanini per sfidare i giovani di Modena Volley nell'undicesima giornata d'andata del girone D di serie B maschile.
I piacentini, quinti a quota 16 punti, sono reduci dal ko interno in tre set contro Villa d'Oro Modena, con la squadra allenata da Gabriele Bruni e Fausto Perodi che intende chiudere al meglio l'anno solare 2023 ufficiale e rilanciare la propria classifica. I "baby-canarini", invece, inseguono a quota 13 e cercano di continuare il proprio percorso di maturazione.
"Il 6+1 base - commenta il ds giallonero Donato De Pascali - è composto da Melato in palleggio, Brondolo opposto, Menabue e Malavasi in banda, Comparoni e Rascato centrali e Bini libero, anche se sono frequenti gli ingressi di Schianchi (banda) e Barbanti (palleggio). E' una squadra con tipiche individualità destinate all’alto livello che lungo il percorso di questa stagione finora ha alternato vittorie convincenti e parziali molto ben giocati (per esempio è stata in grado di tenere Kerakoll Sassuolo sotto ai 15 su campo esterno) ad altri momenti in cui ha pagato qualcosina sotto il profilo della esperienza. La distribuzione si appoggia in modo particolare sui laterali di banda e sull’opposto con alti volumi di gioco a fronte di un margine di errori attorno al 10%, quindi sensibilmente basso data la giovane età del loro roster. Dobbiamo ripartire senza alcun indugio e cercare in tutti i modi di fare bottino prima della sosta, mai come in questa stagione senza fare alcune speculazioni di classifica. Giocare al PalaPanini è uno stimolo ogni volta, il tema della gara - aldilà del poter essere supportati da un buon livello di cambiopalla - a mio avviso verterà sul tema fondamentale della correlazione muro-difesa che contro giocatori di questo tipo è particolarmente importante. La lucidità negli scambi lunghi potrebbe fare la differenza".
GLI ARBITRI - A dirigere l'incontro saranno il primo arbitro Giada Alessandra Fiori e il secondo arbitro Alessandro De Martini.
IL TURNO - Questo il programma dell'undicesima giornata di serie B maschile (girone D).
Modena Volley-Canottieri Ongina
Volley Veneto Benacus-Ama San Martino
Malagoli Tensped-Gas Sales Volley
National Transports Villa d'Oro Modena-Univolley Carpi
Viadana-Kerakoll Sassuolo
Arredopark Dual Caselle-Moma Anderlini Modena
Riposa: Kema Asola Remedello.
LA CLASSIFICA - Kerakoll Sassuolo 26, National Transports Villa d'Oro Modena, Viadana 21, Arredopark Dual Caselle 17, Canottieri Ongina 16, Kema Asola Remedello, Volley Veneto Benacus 14, Modena Volley 13, Ama San Martino 12, Univolley Carpi, Malagoli Tensped 9, Gas Sales Volley 6, Moma Anderlini Modena 5.

---

SPEZZANESE-GAS SALES BLUENERGY

La formazione di serie B della Gas Sales Bluenergy  sarà impegnata sabato, 16 dicembre, per l’undicesima giornata di campionato a Fiorano Modenese: con inizio alle 18.00 i biancorossi affronteranno lo Spezzanese Modena.

Questi i convocati per la sfida di sabato:

palleggiatori: Tommaso Artioli, Marco Zanellotti

schiacciatori: Leonardo Alessi, Andrea Emiliani, Renato D’Angiolella, Manuel Zlatanov

opposti: Leonardo Rocca

centrali: Daniel Imokhai, Lorenzo Gabellini, David Omelchuk

liberi: Lorenzo Tuccelli, Luka Sapic

1° allenatore: Renato Barbon

2° allenatore: Rocco Dichio

LA VAP ATTENDE IL MOSAICO RAVENNA - Occasione da non perdere per la Vap, che sabato alle 21 all'Ex Genio Pontieri Salvadé attende il Mosaico ravenna. Piacentine ancora mestamente ferme a quota zero in classifica, le avversarie sono penultime con 7 punti conquistati. Per le giovani della Vap la possibilità di conquistare il primo successo stagionale in categoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Canottieri Ongina vuole i punti nel tempio del volley

SportPiacenza è in caricamento