menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stefano Mazzari, direttore sportivo del Busa Trasporti

Stefano Mazzari, direttore sportivo del Busa Trasporti

Passo indietro di Hodzic, il Busa torna sul mercato

L'opposto lascia per motivi personali. Confermati gli arrivi di Brigati, Fava, Maini e Picco alla corte di Cornalba

Quando il mercato sembrava concluso ecco che in casa Busa Trasporti arriva la doccia fredda. Alyssa Hodzic, opposto lo scorso anno al Fiorenzuola, dopo aver trovato l'accordo ha cambiato idea, rinunciando alla possibilità di vestire la casacca di Gossolengo per la prossima stagione in B2. La giocatrice ha fatto un passo indietro per questioni personali, pare sia intenzionata a trasferirsi a Milano e il cambiamento creerebbe problemi logistici troppo ampi da superare. Il direttore sportivo Stefano Mazzari preso atto della decisione della ragazza si è tuffato nuovamente sul mercato e sta vagliando alcune soluzioni alternative che dovrebbero venire definite nelle prossime ore 

Nel frattempo restano quattro i volti nuovi nella formazione affidata al confermatissimo Gabriele Cornalba. Per Chiara Brigati la firma con il Busa rappresenta quasi un “ritorno”, dopo i trascorsi alla Bakery di qualche stagione fa dove si rese protagonista della cavalcata in B2 e B1. L’ultima stagione da avversaria a San Giorgio e un ambiente ben conosciuto che ha fatto la differenza per la scelta della stagione 2017/18. «Conosco già quasi tutta la dirigenza, avendo giocato alla Bakery per tre anni fino alla promozione in A2 – spiega Brigati – So che il loro, da Beccari a Mazzari e Vincini, è uno staff molto solido e organizzato, sempre molto attento e disponibile nei confronti delle giocatrici. Del coach mi hanno parlato tutte bene e al primo incontro mi ha fatto una buonissima impressione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento