Domenica, 17 Ottobre 2021
Volley B

Vacanze finite per il Gossolengo. Il presidente Beccari: «Vogliamo confermarci ad alto livello»

Raduno in palestra per i primi allenamenti, da giovedì 29 ritiro a Borgotaro con tutte le squadre del Consorzio MioVolley

Si chiudono le vacanze per il Consorzio MioVolley e per la formazione del Busa Foodlab Gossolengo che si presenterà ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie B2, il terzo consecutivo per la formazione del nuovo allenatore Stefano Sassi, subentrato lo scorso giugno allo storico coach Gabriele Cornalba. Una formazione rinnovata che strizza l’occhio alle giovani e punta a fare meglio della scorsa stagione quando l’avventura del Busa Foodlab si chiuse nelle semifinali playoff promozione con la Virtus Biella dopo il secondo posto conquistato nella regular season.

Le ragazze della prima squadra, insieme alle giovani della formazione che parteciperà al prossimo campionato regionale under 18, hanno iniziato lunedì 26 agosto la prima fase di preparazione atletica agli ordini di Paolo Bertoncini. Primissimi esercizi per levare di torno le scorie estive e proiettarsi verso il ritiro di Borgo Val di Taro che prenderà il via giovedì 29 agosto e vedrà coinvolte tutte le squadre giovanili in maglia MioVolley che saranno presenti nei vari campionati di categoria, dall'Under 16 fino all'Under 13.

Ad inaugurare la nuova stagione sportiva le parole del presidente Maurizio Beccari che ha voluto incontrare giocatrici e staff. «L’estate è stata intensa come sempre – spiega Beccari – per costruire le diverse squadre che andranno a cimentarsi nei vari campionati e rappresenteranno il Consorzio MioVolley. Abbiamo deciso di affidare la direzione tecnica ad un allenatore di comprovata esperienza che guiderà le formazioni in serie B e Under 18 regionale, fortemente integrate tra loro. Le aspettative sono di confermare le due ottime precedenti stagioni nel campionato nazionale, mentre per l'Under 18 puntiamo alla valorizzazione delle nostre più giovani atlete. Un desiderio? Quello di vedere coinvolte, come nella scorsa stagione, le ragazze del nostro settore giovanile durante le partite della serie B e vedere crescere il movimento».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vacanze finite per il Gossolengo. Il presidente Beccari: «Vogliamo confermarci ad alto livello»

SportPiacenza è in caricamento