Questo sito contribuisce all'audience di

L'orgoglio dell'Alsenese non basta, il derby finisce nelle mani di Gossolengo. VIDEO

Successo 3-0 delle padrone di casa che sfruttano al meglio i 21 punti di Scarabelli e si confermano in testa alla classifica

Il pubblico presente a Gossolengo per il derby

Primo derby stagionale che si tinge di biancoverde. Il Busa Trasporti Bls supera l’Alsenese e si porta al comando della classifica insieme a Fiorenzuola al termine di tre set in cui le avversarie mettono in campo tutto l’orgoglio a disposizione. Si parte con coach Cornalba che schiera il sestetto titolare: Rocca al palleggio, Valchierai opposto, Scarabelli e Bottaini in posto quattro, Maini (ex dell'incontro, insieme a Brigati in panchina) centrale con Eleonora Fava e Picco libero. Scaltriti dal canto suo recupera al centro Alessandra Fava, a fianco di Rovellini, riportando Fanzini in banda con Candio mentre propone Boldrini in diagonale a Losi e Gorreri libero. L'avvio è punto a punto, poi il Busa scappa sul più sei con un muro di Valchierai e il primo punto di Fava (15-9). L’Alsenese si riporta a meno tre ma l’ace dell’ex Maini apre il parziale di 4-2 che chiude il primo set.

Valchierai avvia un secondo set dove ingrana la marcia giusta Bottaini. A tenere banco è il duello a distanza tra Scarabelli e Gorreri, una sfida a colpi di diagonali e ricezioni spettacolari che mantengono il punteggio sulla parità fino a metà parziale. Un ace di Bottaini e due errori di Fanzini spianano però alla strada alle biancoverdi che chiudono la frazione con l’ennesimo punto di Scarabelli.

L’avvio di terzo set vede un break di 4-0 per le padrone di casa con l’Alsenese che non demorde e si riporta sotto passando anche in vantaggio (6-8). Maini mette a terra due punti ma è un ace di Rocca a riportare il punteggio in parità. Il muro di Bottaini decreta il definitivo sorpasso (17-15): l’Alsenese dopo aver dato tutto alza bandiera bianca e si vede trafitta dal colpo dell’ex Maini che chiude definitivamente la partita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BUSA TRASPORTI BLS GOSSOLENGO – CONAD ALSENESE 3-0

(25-18; 25-22; 25-21)

BUSA TRASPORTI BLS: Rocca 4, Scarabelli 21, Maini 12, Valchierai 5, Bottaini 13, Fava 2, Picco (L). NE: Brigati, Cobbah, Maloberti, Nedeljkovic, Sacchi (L2). All. Cornalba-Chiodaroli

CONAD ALSENESE: Boldrini 1, Losi 3, Fanzini 7, Fava 8, Candio 9, Rovellini 7, Visconti, Gorreri (L). NE: Nartelli, Zambelli, Congedi (L2). All. Scaltriti-Marci

Risultati partite 4 novembre 2017 – 4a giornata B2 Femminile – girone B

Euro Hotel Resid.Monza - Delta Engineering Gorgonzola 0-3

Ceramsperetta Cusano - Esperia Cremona 2-3

Elevationshop.Com Olginate - Tomolpack Marudo 1-3

Pavidea Ardavolley Fiorenzuola - Acciaitubi Picco Lecco 3-1

Busa Tras.Gossolengo - Conad Alsenese 3-0

Csv-Ra.Ma.Ostiano - Uniabita V.Cinisello 3-0

Memit Pgs Senago - Sanda Volley Brugherio 0-3

Classifica: Busa Tras.Gossolengo 12, Pavidea Ardavolley Fiorenzuola 12, Acciaitubi Picco Lecco 9, Elevationshop.Com Olginate 9, Uniabita V.Cinisello 7, Csv-Ra.Ma.Ostiano 7, Tomolpack Marudo 6, Memit Pgs Senago 5, Sanda Volley Brugherio 4, Conad Alsenese 3, Ceramsperetta Cusano 3, Esperia Cremona 3, Delta Engineering Gorgonzola 3, Euro Hotel Resid.Monza 1.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA AL PRESIDENTE FAROLDI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

  • Si va verso la prosecuzione dell'attività anche per la Seconda categoria. Per la Terza si deciderà a breve

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento