Questo sito contribuisce all'audience di

Volley B - Alsenese e Pavidea, sfide da brividi. La Canottieri deve mantenere la vetta

Giornata fondamentale in campo femminile, dove si affrontano le prime sei della classifica. La squadra di Botti viaggia verso Chieri

La rosa al completo della Conad Alsenese

Avanti tutta. Con questo spirito la Canottieri Ongina andrà a far visita al Nuncas Sfoglia Chieri nel match di B maschile (girone A) in programma domenica alle 18 nella località piemontese e valido come seconda giornata di ritorno. I gialloneri monticellesi cercheranno di difendere con caparbietà il primato in classifica, mentre i torinesi tenteranno l’impresa per conquistare punti per uscire dalla zona retrocessione.

QUI CANOTTIERI ONGINA – La squadra allenata da Massimo Botti e Davide Zanichelli è in salute, come testimoniano le cinque vittorie consecutive, l’ultima delle quali arrivata sabato scorso a Monticelli contro la Bre Banca San Bernardo Cuneo (3-0), vendicando così il ko dell’andata. In casa piacentina, a fare il punto della situazione è il palleggiatore Emilio Pazzoni, una delle tante risorse della panchina della Canottieri Ongina, mentre normalmente in campo a guidare il gioco è il più esperto Riccardo Giumelli, anche se il suo ingresso è stabile.

“E’ vero – commenta Pazzoni – siamo in un bel momento e il detto “vincere aiuta a vincere” direi che è azzeccato per la nostra situazione attuale, ma non dobbiamo compiere il grave errore di cullarci sugli allori. Da un lato, il livello della B unica è diverso dalla B1 dello scorso anno, ma dall’altro abbiamo già provato sulla nostra pelle come non si possa prendere sotto gamba alcuna squadra che si incontri. Lo “sgambetto” è sempre dietro l’angolo, con formazioni magari meno dotate a livello di potenziale, ma che sicuramente possono avere grandi stimoli a giocare contro la prima della classe. E’ proprio il caso di questo turno, dove affronteremo in trasferta Chieri, una squadra che non è in una posizione agevole di classifica, ma che dopo aver apportato modifiche all’interno della rosa, spinta dal pubblico di casa, vorrà assolutamente fare bella figura contro di noi. Noi dovremo presentarci a questa sfida con lucidità e carica necessarie per portare a casa tre punti essenziali per mantenere il primato, cosa a cui teniamo molto in vista dei play off dato che le dirette concorrenti non mollano assolutamente”. Quindi fa il punto della situazione sul gioco della Canottieri Ongina. “L’aspetto dove dobbiamo migliorare maggiormente è la continuità in battuta, scegliendo i momenti giusti per forzare e quelli dove è preferibile gestire. Nelle partite più importanti della stagione abbiamo mostrato l’intero potenziale solo a sprazzi, quindi contro le dirette concorrenti Parella e Fossano, e si può sempre migliorare”.

Infine, Pazzoni traccia un bilancio personale dell’avventura in giallonero, la numero due per il palleggiatore parmigiano classe 1991 cresciuto nelle giovanili del Copra Piacenza. “Far coincidere lavoro, pallavolo e fidanzata non è facile, c’è da “pedalare” tanto. Con lei (Margherita Rovellini, centrale della Conad Alsenese in B2) ci sosteniamo a vicenda, mentre alla Canottieri Ongina il gruppo è bello e si lavora bene insieme. Io conosco bene il mio ruolo e cerco di farmi trovare pronto quando l’allenatore mi chiama e mi tiene in considerazione”.

L’AVVERSARIO – Il Nuncas Sfoglia Chieri occupa il terzultimo posto con 13 punti, a -4 dalla zona salvezza occupata dalla Zephyr Trading La Spezia contro cui ha perso in trasferta nel turno precedente. La formazione piemontese ritroverà la Canottieri Ongina, ma si presenterà con un look totalmente differente rispetto all’andata: Chieri, infatti, ha visto una vera e propria “diaspora”, con il saluto di coach Aldo Castagneri ,del suo vice Marco Bugnone e di sei giocatori, tra cui l’opposto Luccato, bocca di fuoco importante della Nuncas Sfoglia. In panchina ora siede Marcello Nardoianni, in precedenza impegnato con il vivaio in serie C e nelle formazioni giovanili del club. “L’ambiente – spiega Nardoianni – ha reagito abbastanza bene nonostante le diverse defezioni e siamo riusciti a riequilibrare la squadra, anche se la qualità tecnica complessiva è un po’ scesa e sarà dura mantenere lo stesso livello di gioco. Sabato scorso abbiamo perso 3-0 contro La Spezia, ma a parte il primo set abbiamo sempre lottato e siamo stati condannati da un episodio nel finale”. Quindi aggiunge. “Conosco poco la Canottieri Ongina, ma dalle informazioni ricevute direi che ci aspetta una partita abbastanza improbabile; esiste una discreta differenza di livello e per noi sarà durissima, ma proveremo comunque a giocare la nostra partita”. Del resto, in precedenza il Nuncas Sfoglia è riuscito a impensierire formazioni blasonate come Novi e Cuneo (doppia sconfitta al tie break), mentre la vittoria manca dal 27 novembre (3-2 contro Pvl Cerealterra Ciriè nella settima giornata d’andata.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Nuncas Sfoglia Chieri e Canottieri Ongina saranno il primo arbitro Alberto Frison e il secondo arbitro Fabrizio Ciracì.

IL TURNO – Questo il programma della seconda giornata di ritorno del girone A di serie B maschile: Nuncas Sfoglia Chieri-Canottieri Ongina, Pvl Cerealterra Ciriè-Spinnaker Albisola, Gerbaudo Savigliano-Zehpyr Trading La Spezia, Volley 2001 Garlasco-Benassi Alba, Parella Torino-Hasta Volley Asti, Novi-Mc Donald’s Crf Fossano, Bre Banca San Bernardo Cuneo-Sant’Anna Tomcar.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA CLASSIFICA – Canottieri Ongina 34, Parella Torino 33, Mc Donald’s Crf Fossano 31, Volley 2001 Garlasco 28, Novi, Benassi Alba, Bre Banca San Bernardo Cuneo 23, Gerbaudo Savigliano 22, Sant’Anna Tomcar 21, Zephyr Trading La Spezia 17, Spinnaker Albisola 14, Nuncas Sfoglia Chieri 13, Pvl Cerealterra Ciriè 10, Hasta Volley Asti 2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento