Questo sito contribuisce all'audience di

Alsenese, adesso o mai più: in Coppa Italia sfida decisiva con Parella

Per accedere alla Final four le piacentine devono ribaltare il 2-3 dell'andata. In campo venerdì alle 21 ad Alseno

La Conad Alsenese è pronta per la sfida a Parella

Missione vittoria per la Conad Alsenese impegnata in casa venerdì 24 febbraio alle 21 col Volley Parella Torino nel ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia. Le gialloblù infatti per accedere alla Final Four devono ribaltare il 2-3 incassato nove giorni fa in Piemonte, battendo le avversarie e qualora dovessero vincere al tie break, dovranno anche conquistare il golden set di spareggio.

La gara disputata a Torino – persa dopo aver condotto 2-0 – lascia buone speranze alle ragazze di mister Scaltriti per passare il turno, anche perché nel frattempo (sabato 18 febbraio) è arrivata la vittoria interna in tre set in campionato contro l’Esperia Cremona (penultima in classifica) a dare un’ulteriore iniezione di fiducia dopo tre sconfitte consecutive. Centrare la fase finale di Coppa Italia non solo ricopre un altro importante traguardo tagliato dalla società di patron Stiliano Faroldi, ma rappresenta anche una sorta di test psico-fisico in vista delle prossime delicate partite esterne (con Cosmel Gorla e Paleni Casazza) o nel caso si dovessero centrare i playoff in campionato: sapere già come affrontare certi match può diventare un’arma in più per il finale di stagione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tuttavia la ricerca della vittoria contro Torino non deve essere un assillo per la squadra e le raccomandazioni per Amasanti e compagne erano già arrivate dopo la sfida dell’andata: «Se ripeteremo quella prestazione – spiega il tecnico Scaltriti – e le avversarie ci saranno superiori, allora potremo accettare anche la sconfitta. Diversamente sarei deluso se dovessimo uscire giocando male, però sono convinto che le mie ragazze faranno una grande prova, che poi è la cosa cui tengo maggiormente, visto che solo in questo modo possiamo fare strada sia in Coppa che in campionato».   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento