Questo sito contribuisce all'audience di

Paris: «La Gas Sales è pronta, adesso stringiamo i denti e diamo il massimo». VIDEO

Piacenza è la società del Girone blu con la serie aperta di vittorie (ben 5) più lunga. Il regista: «Le statistiche ci interessano poco, noi vogliamo vincere»

Matteo Paris, regista della Gas Sales

Meglio della Gas Sales nel Girone blu non sta nessuno. Lo dicono le statistiche: i biancorossi non perdono da oltre un mese, l’ultima battuta d’arresto è datata 9 dicembre in casa di Castellana Grotte. Da allora una serie di cinque vittorie consecutive, la più lunga del raggruppamento, seconda in tutta la A2 se consideriamo anche il Girone bianco dove Spoleto dell’ex tecnico biancorosso Luca Monti ha raggiunto quota sei. Sintomo che la squadra di Massimo Botti è in salute, un segnale importante in uno dei momenti decisivi della stagione. Domenica arriva Grottazzolina terza in classifica, mercoledì 16 il PalaBanca ospita la Coppa Italia e la sfida da dentro o fuori con Reggio Emilia, poi Piacenza è attesa dalla trasferta in casa di Gioia del Colle e, se il risultato dei quarti di finale sarà positivo, arriverà anche la semifinale di Coppa Italia il 23 gennaio.

E’ iniziato un ciclo importante e voi siete partiti molto bene con il successo in casa di Catania.

«Verissimo, è un momento fondamentale - spiega Matteo Paris, palleggiatore biancorosso - perché andiamo a giocarci il primo obiettivo stagionale. Stiamo lavorando sodo per farci trovare pronti al confronto di mercoledì senza dimenticare che domenica in campionato ci attende un’altra sfida molto complicata con Grottazzolina. Vogliamo arrivarci belli carichi».

Per la seconda volta in due settimane affrontate la squadra terza in classifica, come è successo domenica scorsa in casa di Catania.

«Siamo stati bravi a creare un bel solco alle nostre spalle e speriamo di confermare parecchi punti anche in futuro. Non vogliamo guardare cosa fa Bergamo, siamo maggiormente interessati a quanto succede dietro di noi, l’obiettivo è arrivare ai play off e giocare il primo turno con il vantaggio del fattore campo. Sarà fondamentale proseguire con questa marcia, siamo in un buon momento e dobbiamo confermarci».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento