rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Volley A2 maschile

Paris: «Gas Sales attenta, domenica ci attende un'altra battaglia». VIDEO

Il regista biancorosso: «Brescia sta giocando un'ottima pallavolo, adesso speriamo di far valere il fattore campo». Iniziata la prevendita per l'acquisto dei biglietti

Siete stati bravi a battere Brescia e soprattutto a superare la tensione che era evidente in Gara2, fondamentale per il vostro futuro.

«Questi sono gli spareggi per la promozione - spiega il regista di Piacenza - se non ci fosse un po’ di tensione che play off sarebbero? Siamo stati bravi perché abbiamo disputato due set a un livello molto buono: appena caduta l’ultima palla domenica scorsa ci eravamo ripromessi di vincere in trasferta perché volevamo tornare al PalaBanca per giocarci la serie fino all’ultimo pallone. I nostri avversari stanno facendo un grandissimo play off, sono molto forti e si esprimono ad alti livelli. Noi siamo stati bravi a reagire dopo un terzo set in cui ci siamo fatti condizionare da vari fattori. Non era semplice, sono veramente contento».

Se parliamo dell’aspetto tecnico rispetto a domenica siete andati molto meglio al servizio e anche in attacco.

«Domenica probabilmente è stata la nostra peggior gara se guardiamo all’attacco. Ma a me dell’aspetto tecnico interessa poco, io voglio vincere e se lo facciamo giocando male va bene lo stesso. I play off sono così, nella prima in casa abbiamo pagato un po’ di tensione e Brescia ha provato a metterci in difficoltà riuscendoci abbastanza bene. Si sono meritati Gara1 come noi ci siamo meritati Gara2, adesso speriamo di far contare il fattore campo».

Fra tre giorni vi attende un’altra battaglia.

«Ci prendiamo qualche ora per distrarci poi torniamo immediatamente in palestra per preparare la partita di domenica che è importantissima».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paris: «Gas Sales attenta, domenica ci attende un'altra battaglia». VIDEO

SportPiacenza è in caricamento