menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Massimo Botti, da quest'estate alla guida della Gas Sales

Massimo Botti, da quest'estate alla guida della Gas Sales

Botti: «Sono molto contento. Ma il primo posto non significa niente». VIDEO e pagelle

Dal tecnico della Gas Sales arrivano i complimenti a tutti i suoi giocatori. Beltrami: «La squadra si sta esprimendo benissimo»

Per la Gas Sales arriva un nuovo passo in avanti. Il rischio era che dopo la bella vittoria di mercoledì Piacenza abbassasse la guardia complicandosi da sola la vita nella sfida con Cisano Bergamasco. Invece la tensione è rimasta alta e Massimo Botti è più che soddisfatto.

«Sono molto contento - spiega il tecnico biancorosso - sostanzialmente di due cose. Innanzitutto del risultato e poi che ho cambiato le carte in tavola creando qualche situazione particolare dando spazio a giocatori per testare quanto mi possono garantire in situazioni di stress. Tutti gli obiettivi sono stati raggiunti».

La novità, almeno per quanto visto a Piacenza, è stato lo spostamento di Tondo da opposto con risultati più che positivi.

«Senza dubbio Alessandro ha risposto alla grande. Quando è arrivato gli avevo detto che in qualche circostanza lo avrei provato in diagonale al palleggiatore perché Fei ha diritto di rifiatare, ma bisogna selezionare i momenti per farlo e non è semplice perché il campionato è molto serrato. Ho visto che il livello del nostro gioco rimaneva costante e ho deciso di provare anche questa alternativa».

Per quanto riguarda gli altri giocatori, molti dei quali inseriti dopo un periodo trascorso in panchina, sono tutti promossi?

«Assolutamente sì. E poi quando si vince - ride - si è tutti campioni. Mi sembrava giusto concedere una sorta di riconoscimento a questi ragazzi che si fanno il mazzo durante la settimana e hanno diritto di ricevere l’applauso dei tifosi. Lavorano sodo, sono contento perché siamo riusciti a dare spazio a tutti».

Siete primi in classifica da soli. Cambia qualcosa per voi?

«No. E’ l’ultima giornata? Non mi pare, dunque direi proprio di no».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento