Questo sito contribuisce all'audience di

Batte forte il cuore biancorosso di Massimo Botti: «Non vediamo l'ora di iniziare, noi siamo pronti». VIDEO

Il tecnico della Gas Sales: «Cantù avversario difficile, in precampionato ha fatto molto bene. L'attenzione che si crea attorno al nome di Piacenza deve essere uno stimolo e non un peso»

Massimo Botti e, a destra, Hristo Zlatanov brindano alla nuova stagione

Da un punto di vista tecnico a che punto siete? Hai avuto la squadra a disposizione per l’intera preparazione, se si eccettua l’arrivo di Klobucar nelle ultime due settimane dopo l’avventura ai Mondiali con la Slovenia.

«Siamo una formazione che deve ancora iniziare il campionato, di conseguenza abbiamo un sacco di sincronismi da sistemare, ma non ci piangiamo addosso perché è esattamente la stessa situazione di tutte le nostre avversarie in questo momento. Siamo tutti alla pari. Klobucar si è subito inserito, ci sarà ancora qualcosa da registrare ma lui sta bene fisicamente, tecnicamente e si è presentato con lo spirito giusto».

Dopo queste settimane di preparazione hai senza dubbio un’idea più chiara del gruppo a tua disposizione. Che tipo di squadra dobbiamo aspettarci?

«Sapevo che i ragazzi scelti sono giocatori di valore. Il potenziale esiste, anche se questa è una parola che può essere controproducente quando le cose non funzionano. Siamo una rosa con qualità e valori, sono estremamente soddisfatto del gruppo».

Primo appuntamento domenica in casa di Cantù. Che tipo di avversario ti aspetti?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«E’ una rogna, affrontiamo una formazione estremamente in palla in questo precampionato e lo confermano i risultati, visto che hanno vinto con tutti. Vero che stiamo parlando di amichevoli, ma nessuno scende in campo per perdere; sicuramente avrei preferito non affrontarli alla prima giornata ma penso che anche loro non siano contenti di trovarsi di fronte Piacenza. Mi aspetto una bellissima sfida, noi siamo pronti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Piacenza - Un altro angelo biancorosso è volato in cielo, ci lascia Paolo Valdatta

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Piacenza Spoon River. Piangiamo 370 morti e un tasso di letalità apparente al 18%

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento