Questo sito contribuisce all'audience di

Sabbi: «La Superlega? Io non faccio proclami, gli obiettivi si raggiungono solo con tanto lavoro». VIDEO

Presentato il nuovo opposto della Gas Sales di fronte al vicepresidente Bongiorni, al direttore generale Zlatanov e al tecnico Botti. Sabato sera esordirà in maglia biancorossa nell'anticipo con Prata di Pordenone

Da sinistra: Botti, Bongiorni, Zlatanov, Sabbi e Magnaschi

A mettere tutti in guardia pensa immediatamente Massimo Botti, tecnico della Gas Sales. «In estate la parola Superlega era un tabù. Adesso mi sembra che se ne parli un po’ troppo spesso e si pensi che tutto sia semplice. Niente di più sbagliato. Siamo contenti dell’arrivo di Sabbi perché aggiunge potenzialità a una formazione già forte, ma nella pallavolo non c’è nulla di scontato e tutti i traguardi bisogna meritarseli».

Al suo fianco annuiscono il vicepresidente Giuseppe Bongiorni e il direttore generale Hristo Zlatanov. Negli uffici della Gas Sales in via Borghetto si presenta Giulio Sabbi, ultimo arrivo in casa biancorossa per rinforzare un gruppo che adesso diventa la squadra da battere. «E’ un campione di livello assoluto – spiega Bongiorni – che abbiamo inserito nel nostro gruppo per preparare al meglio i play off. Con lui in squadra sono sicuro che ci divertiremo».

L’opposto esordirà con la maglia di Piacenza sabato sera alle 20.30 in casa di Prata di Pordenone, in un confronto in cui la formazione di Botti deve immediatamente dimenticare la sconfitta subita domenica scorsa per mano di Castellana Grotte. «Un avversario ostico – commenta Zlatanov – che sta attraversando un ottimo periodo. Per noi sarà una gara importante perché segnerà anche l’ingresso in gruppo dl nostro nuovo acquisto; puntiamo a inserirlo il prima possibile per arrivare rodati ai play off. L’obiettivo che abbiamo tutti in mente è ormai chiaro: chiudere al primo posto il raggruppamento per avere il vantaggio di una gara in più al PalaBanca e possibilmente anche ottenere un miglior quoziente punti rispetto alla migliore classificata dell’altro girone per godere del fattore campo nell’eventuale finale».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento