Questo sito contribuisce all'audience di

La Gas Sales rischia, soffre e suda, ma alla fine supera Cantù 3-1. VIDEO

Gli ospiti si portano avanti 1-0 e hanno cinque set point per il doppio vantaggio ma sono fermati da Yudin e da un muro di Copelli. Gli ultimi due parziali si colorano di biancorosso

Il muro di Piacenza con Mercorio, Tondo e Paris

Chi pensava che per le feste la Gas Sales indossasse vestito rosso e cappello facendo regali agli avversari scopre di essersi sbagliato di grosso. Fra la vigilia di Natale e l'ultima gara del 2018 i biancorossi piazzano tre vittorie di quelle pesanti, nove punti in una settimana che ampliano nuovamente il distacco dalla quinta in classifica, prima squadra esclusa dai play off. La vittoria 3-1 con Cantù a un passo dal nuovo anno assume un valore ancora più importante perché arriva consumando energie e sudando parecchio. D’altronde gli ospiti nelle ultime quattro gare avevano sempre vinto, attraversavano un ottimo momento e come è giusto che sia hanno provato a sorprendere i biancorossi. I quali dal canto loro sono partiti bene, dettando legge fino a metà della prima frazione, per poi cedere in modo piuttosto deciso sotto i colpi del servizio ospite. In questi casi normalmente colpe di Piacenza e meriti dei lombardi si dividono 50 e 50, ma obiettivamente la serie in battuta di Santangelo era di alto livello.

LA GARA PUNTO A PUNTO

Così da metà prima frazione inizia un’altra gara: Cantù è più brava nello sprint del primo set e, avanti 1-0, si costruisce un secondo parziale da giocare sulle ali dell’entusiasmo. La Gas Sales invece attraversa un momento difficile e si trova a respingere in modo affannoso i tentativi di Cantù di strappare almeno un punto ai biancorossi. I lombardi hanno a disposizione ben cinque set point per portarsi 2-0, ma a questo punto diventa grande protagonista Igor Yudin: battute e attacco tengono a galla la squadra di Botti, che poi trova il sigillo con il muro vincente di un eccellente Copelli. Il 31-29 cambia la partita, la Gas Sales gioca molto più sciolta mentre Cantù paga l’incapacità di chiudere la seconda frazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento