Questo sito contribuisce all'audience di

Elisabetta Curti: «Molto soddisfatti della Gas Sales. E per la gara con Bergamo ai ragazzi dico di divertirsi». VIDEO

La presidente biancorossa fra passato («quando siamo entrati nel volley non pensavamo fosse così impegnativo») e il big match di domenica

Elisabetta Curti con Bruno Capocaccia

L’occasione è la cena per scambiarsi gli auguri di Natale, in un periodo in cui per la Gas Sales di festa proprio non si può parlare. Per i biancorossi, e per il volley in generale, è il momento più intenso della regular season: domenica 23 la squadra di Botti è attesa dal big match in casa della capolista Bergamo, quindi a Santo Stefano è in programma la chiusura del girone di andata al PalaBanca e il 30 di nuovo in campo, sempre in casa, per l’inizio del ritorno.

Di fronte a oltre un centinaio di persone Elisabetta Curti sale sul palco del Sottozero e parla del passato e del futuro prossimo.

«Quando siamo entrati nel volley – spiega il presidente della Gas Sales Volley – non immaginavamo fosse un’avventura così impegnativa. Ma nel momento in cui c’è la passione e ti impegni in qualcosa che ti piace diventa naturale dare tutto te stesso. Oltretutto noi possiamo contare su un gruppo incredibile, non dobbiamo dimenticare che senza il contributo del vicepresidente Giuseppe Bongiorni e di Bruno Capocaccia non ci sarebbe stato nulla. Sono circondata da persone che mettono il cuore in tutto quello che fanno».

Poi la Curti sottolinea le qualità umane della squadra. «Abbiamo trovato dei campioni che sono anche persone splendide, ragazzi con i loro sogni che hanno delle basi solide. E questo ci piace parecchio».

In chiusura il massimo dirigente biancorosso detta la linea per la gara di domenica che vedrà la Gas Sales affrontare in trasferta la prima in classifica, e ancora imbattuta in campionato, Olimpia Bergamo.

«Siamo tutti molto curiosi di affrontare questo incontro, ma io voglio andare controcorrente e dico a tutti i ragazzi: divertitevi e giocatevela. Fino a questo momento vi siete comportati benissimo, siamo tutti molto contenti di voi, al momento siete certi del secondo posto, affrontate i primi della classe senza avere niente da perdere. Il vostro valore lo conosciamo tutti, giocate con il cuore e divertitevi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti, i campionati ripartono la prima domenica di ottobre: definite le partecipanti ai vari gironi oltre a promozioni e retrocessioni per tutte le categorie

  • Ripresa del calcio dilettantistico e giovanile: c'è il protocollo sanitario della Lega Nazionale Dilettanti

  • Di Battista: «Rosa ancora a metà». In arrivo Heatley, Daniello, il portiere Sposito e tre giovani dall'Atalanta

  • Piacenza a un passo dal centrocampista Losa e dall'attaccante Siani

  • Piacenza - Finalmente dopo 5 mesi si riparte: venerdì mattina il pre raduno. Da lunedì si lavora sul campo

  • Arrestato De Simone, l'ex AD del Trapani. Nel mirino l'anno della promozione con la finale vinta contro il Piacenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento