Questo sito contribuisce all'audience di

Gas Sales Piacenza: raduno il 20 agosto, Di Maio sarà il secondo allenatore

Staff ancora da definire: per il ruolo di preparatore atletico Zlatanov telefona a De Lellis. Intanto la presidente Curti, il direttore generale e il tecnico Botti incontrano i Lupi Biancorossi

L'incontro dei vertici della Gas Sales con i Lupi Biancorossi

Inizierà il 20 agosto la stagione della Gas Sales Piacenza, pronta a confrontarsi con la nuova avventura in Serie A2. I dettagli verranno definiti a breve, ma dalla fine del prossimo mese la formazione di Massimo Botti inizierà a sudare al PalaBanca per farsi trovare pronta il 14 ottobre, quando inizierà il campionato con la trasferta in casa di Cantù.

Mentre i vertici biancorossi stanno ancora lavorando alla ricerca del secondo straniero da affiancare al russo Igor Yudin (i giocatori europei che non hanno militato lo scorso anno in Italia possono essere tesserati anche più avanti) bisogna segnalare una conferma nello staff di Piacenza. Il secondo allenatore sarà Roberto Di Maio, nelle ultime due stagioni alla Wixo Lpr con il ruolo di scoutman. Di Maio rimane dunque al PalaBanca, seppure con un ruolo diverso, ed è chiamato a portare qualità, conoscenze ed esperienza per aiutare Massimo Botti nella nuova categoria. Ancora da definire invece il resto dello staff, a iniziare dal preparatore atletico. Nei giorni scorsi Hristo Zlatanov ha chiamato Carlos De Lellis, anche lui già conosciutissimo nell’ambiente biancorosso, professionista stimato non solo in campo pallavolistico e con un curriculum di assoluto valore. Per il momento fra i due, che hanno anche lavorato insieme quando Zlaty era il capitano di Piacenza, c’è stato solamente un primo approccio; nei prossimi giorni si capirà se le strade di De Lellis e di Piacenza torneranno a incontrarsi.

Nel frattempo la società lavora anche per intensificare i contatti con i tifosi e tenere alto l’entusiasmo del mondo sportivo piacentino. La presidente Elisabetta Curti, il direttore generale Hristo Zlatanov e il tecnico Massimo Botti hanno incontrato i Lupi Biancorossi presentando in via informale il progetto appena nato e le nuove magliette, il tutto accompagnato dall’hashtag #facciamosquadraxpiacenza, ormai diventato il mantra di queste settimane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Dilettanti - Nessuna novità. Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria ripartiranno a febbraio? Il problema è la Terza

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento