Questo sito contribuisce all'audience di

Gas Sales, con Prata per dimenticare subito Castellana Grotte

I biancorossi tornano al PalaBanca (si gioca alle 19) e vanno a caccia del bottino pieno che potrebbe significare anche qualificazione alla Coppa Italia

Fei, Mercorio, Klobucar e De Biasi in mattinata all'evento di Casa.it con i giovani calciatori del San Giuseppe

E’ l’occasione ideale per dimenticarsi della sconfitta subita domenica scorsa in casa di Castellana Grotte. Innanzitutto perché si gioca al PalaBanca (attenzione all’orario, inizio fissato alle 19), quindi perché Prata di Pordenone è una squadra che fino ad ora ha vinto solo due delle dieci gare giocate e veleggia nelle zone basse della classifica. Una vittoria da tre punti per la Gas Sales sarebbe il modo migliore per iniziare la settimana che porta verso il big match sul campo di Bergamo, penultima giornata di un girone di andata che si concluderà il giorno di Santo Stefano con Cuneo. Solo allora si potrà stilare un bilancio e soprattutto capire se i biancorossi avranno raggiunto il primo traguardo stagionale, la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia che spetta alle prime quattro squadre del girone. Attualmente la formazione di Massimo Botti ha cinque lunghezze di vantaggio su Catania, prima delle escluse, dunque una vittoria piena contro Prata potrebbe già assicurare ai piacentini il pass per la manifestazione che inizierà il 16 gennaio con la fase a eliminazione diretta.

In tema di formazione non è un segreto che la Gas Sales dovrà ancora fare a meno di Jan Klobucar: lo schiacciatore sloveno prosegue la fase di riabilitazione sotto lo stretto controllo dello staff medico dopo l’infortunio ai muscoli intercostali, ma non è ancora pronto per rientrare in gruppo. Al suo posto Botti darà spazio a Mario Mercorio, ma la novità delle ultime ore è il problema accusato anche da Andrea Canella. Il centrale ha saltato l’allenamento di rifinitura e difficilmente potrà essere a disposizione nel confronto con Prata: il tecnico dunque dovrebbe schierare Tondo e Copelli al centro con De Biasi pronto in caso di bisogno ma non avrà a disposizione il cambio fra under utilizzato con regolarità soprattutto al servizio negli ultimi incontri.

LE INIZIATIVE AL PALABANCA

Prima e durante la partita fra Gas Sales e Prata di Pordenone sarà attivo un servizio Truccabimbi a cui potranno rivolgersi tutti i bambini presenti alla partita per rendere più divertente e più colorato tutto il PalaBanca.

A disposizione dei tifosi ci sarà il corner del merchandising della società, con agende e quaderni realizzati in collaborazione con Officine Gutenberg. Rispetto all’ultima uscita di due settimane fa le proposte si allargano, con tanti nuovi protagonisti presenti sulle copertine dei gadget biancorossi.

Inoltre al PalaBanca sarà presente anche la Santa Lucia di Bulla Sport, che nel pre partita e al termine del primo set offrirà caramelle ai tifosi.

Intanto nella mattinata di sabato Alessandro Fei, Mario Mercorio, Beppe De Biasi e Jan Klobucar sono intervenuti all’agenzia KcImmobilgest in via Pietro Cella l’iniziativa voluta da Casa.it, con i giocatori biancorossi che hanno incontrato i tifosi e i giovani calciatori del San Giuseppe Calcio firmando autografi e regalando gadget della società a tutti gli intervenuti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - I risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone all'ultimo respiro, Castellana ko. Bene la Bobbiese

  • Piacenza - Desideri ed esigenze del calciomercato. Cacia e Giandonato in partenza? Il sogno è Brunori

  • Piacenza-Rimini 3-0: i biancorossi tornano alla vittoria con i gol di Paponi, Corradi e Della Latta

  • Serie D - Fiorenzuola, questa volta la rimonta non riesce. Il Progresso vince 2-1

  • Serie C - Risultati e classifica della 18a giornata gironi A, B e C

  • Piacenza - E' necessario ritrovare Cacia ma il 4-4-2 può dare la svolta tattica

Torna su
SportPiacenza è in caricamento