menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Gas Sales ha una marcia in più: battuta Cuneo. VIDEO

Finisce 4-1 il confronto con una pari categoria: 20 punti di Yudin (miglior marcatore biancorosso) e 13 di Canella

Massimo Botti non si sbilancia, in questo momento dell’anno non può dire di essere soddisfatto. Però la sua Gas Sales mostra dei passi in avanti rispetto alle ultime uscite, trova sicuramente una maggiore continuità (anche se il percorso è ancora lungo) e quando è necessario ottiene risposte positive da alcuni fondamentali. Un esempio è il muro: ben lontano dall’essere perfetto, però nel finale di terzo set è decisivo con due giocatori differenti. Sul 24 pari prima tocca a Mercorio firmare il vantaggio, poi qualche scambio più avanti è Fei a chiudere il discorso per il definitivo 27-25. Contro Cuneo i biancorossi giocano cinque set vincendo i primi quattro per poi lasciare agli avversari il tie break (25-18, 25-18, 27-25, 25-20, 14-16), ma al di là del risultato è la prestazione che lascia ben sperare. Di fronte c’è una pari categoria, l’avversario che Piacenza incontrerà nell’ultima giornata di campionato, e i biancorossi dimostrano di avere una marcia in più. Non solamente grazie a Fei, che a metà della seconda frazione esagera e lascia la marca del pallone sulle braccia del libero avversario, ma più in generale con un gioco di squadra già a livelli discreti. Cuneo sbaglia molto di più, la Gas Sales dal canto suo non è immune da errori ma complessivamente li limita e soprattutto tiene un ritmo superiore per tutta la gara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento