menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La grinta di Igor Yudin, schiacciatore della Gas Sales

La grinta di Igor Yudin, schiacciatore della Gas Sales

Per la Gas Sales esordio al PalaBanca: con Catania "Un sabato di festa" inizia alle 19

Buffet prima della gara, taglio del nastro alla presenza delle autorità ed esibizioni di danza fra un set e l'altro. Ma è vietato distrarsi perché i siciliani all'esordio hanno passeggiato con Pordenone

Sarà un’altra “prima volta” dopo quella di domenica scorsa. Ma più in grande, perché la Gas Sales sabato festeggia l’esordio in un impegno ufficiale di fronte al proprio pubblico, con l’obiettivo di bissare il successo ottenuto a Cantù. Nelle intenzioni dei dirigenti dovrà essere una festa che inizierà un’ora e mezza prima del fischio d’inizio con il buffet offerto da Gas Sales e Sottozero, la speranza ovviamente è che i sorrisi proseguano anche dalle 20.30, quando al PalaBanca i ragazzi di Botti troveranno Catania dall’altra parte della rete. Il dazio alla tensione pagato nel primo set a Cantù si ripresenterà? Difficile capirlo in anticipo, perché si tratta di una squadra completamente nuova, in buona parte giovane che per la prima volta si troverà a giocare nel proprio palasport una gara di campionato. Qualunque sia l’atteggiamento iniziale la speranza è che i biancorossi propongano cuore, grinta e ovviamente qualità tecniche mostrate dalla seconda frazione in avanti la scorsa settimana.

I siciliani hanno passeggiato all’esordio contro Pordenone e si presentano in Emilia nelle condizioni ideali: non sono i favoriti e hanno già tre punti in classifica, psicologicamente non hanno davvero nulla da perdere. La Gas Sales invece probabilmente dovrà fare i conti con le aspettative inevitabili quando si scende in campo difendendo i colori di Piacenza. Una situazione da metabolizzare al più presto perché, come ha spiegato a chiare lettere Massimo Botti, la storia non può condizionare la nuova società e un gruppo completamente rinnovato.

IL PROGRAMMA DELLA FESTA - “Un sabato di festa”, evento ideato da Gas Sales, inizierà con un buffet aperto a tutti (abbonati e sostenitori che assisteranno all'incontro) offerto dalla società biancorossa e da Sottozero a partire dalle 19 nel foyer del PalaBanca.

Sarà una serata davvero da ricordare, a sottolineare il fischio d’inizio anche per la nuova società: prima del via Gianfranco Curti in rappresentanza della Gas Sales, l’avvocato Corrado Sforza Fogliani per la Banca di Piacenza e Gian Paolo Ultori per il Comune effettueranno un taglio del nastro come simbolo di un nuovo inizio alla presenza del Vescovo, Monsignor Gianni Amborsio. I giocatori delle due squadre indosseranno le magliette “Genova nel cuore”, realizzate per rendere omaggio alle 43 vittime del crollo del ponte Morandi e con l’obiettivo di raccogliere fondi per gestire l’emergenza provocata dalla tragedia. Un’iniziativa realizzata dal Rotary di Genova in collaborazione con il Rotaract di Piacenza che sarà presente all’evento. Ad animare le fasi precedenti l’incontro e l’intervallo fra i set penseranno Arte Danza di Fiorenzuola e L’Angolo di danza di Alseno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento